Manca pochissimo a Natale e vogliamo condividere con voi un’idea strepitosa che ha pensato per noi, e ci ha regalato, una favolosa food blogger, meravigliosa cuoca e stupenda persona. Stiamo parlando di Monica Bergomi di La luna sul cucchiaio.

 

 

 

Preparare i pancake a forma di stella è molto semplice e veloce, grazie ai trucchi che ci ha svelato Monica.
Per prima cosa vi servirà il nostro preparato per pancake bio a cui basta aggiungere uova e latte fino ad ottenere un composto omogeneo (trovate le istruzioni sul retro della confezione).

 

 

 

FASE 1#

Una volta pronta la miscela, scaldate una pentola antiaderente o una piastra per pancake a 180°, adagiatevi le formine per biscotti a forma di stella di diverse dimensioni, precedentemente unte con un filo d’olio, e versatevi l’impasto.

 

 

 

 

FASE 2#

In pochi secondi vedrete l’impasto intorno ai bordi della stella cominciare ad asciugare e formarsi delle bolle sulla superficie: a quel punto, togliete con attenzione la formina di stella, girate il pancake con una paletta e attendete ancora qualche secondo per terminare la cottura. Il pancake è cotto quando si stacca facilmente dalla superficie.

 

 

 

FASE 3#

Non vi resta che sovrapporre i pancake uno sopra l’altro come da tradizione, guarnire con della frutta a piacimento, come ha fatto Monica che ha scelto i lamponi, e inondare la vostra opera d’arte con il puro sciroppo d’acero canadese MapleFarm… e il gioco è fatto!

Ora siete davvero pronti ad affrontare le Feste e a stupire tutti i vostri ospiti, grandi e piccini.

 

 

 

 

Chi è Monica Bergomi, la Luna sul Cucchiaio
Beh… chi è Monica?! Molti di voi probabilmente la conosceranno, agli altri consigliamo di scoprirlo sul suo blog perché raccontarlo sarebbe certamente riduttivo, non saremmo in grado. Possiamo però raccontarvi chi è Monica per noi.

Era tra gli invitati di un evento che abbiamo organizzato a Milano in occasione di Tuttofood 2017.  La location era molto intima e accogliente, Chiara Maci e Laurel Evans si sono esibite in uno show cooking davvero simpatico e goloso.

E poi c’era Lei, Monica, prendeva appunti durante lo show cooking, faceva foto, aveva un sorriso per tutti e aveva quegli occhi che brillavano, ma brillavano davvero tanto… Sono gli occhi della passione per il lavoro, per una professione che piace ed entusiasma.
Ci siamo presentati, abbiamo chiacchierato un po’…
Lei è Una che emana una luce pazzesca: è tanto umile e delicata quanto chic, ricorda quasi Madame Coco. Lei è Una che capisci subito che si dà, e si dà tanto, probabilmente in tutto quello che fa: se guardate i suoi profili social resterete sì colpiti dalla sua bravura di food blogger, ma non sarà difficile capire quanto ama i suoi amici pelosi e quanto è orgogliosa di essere nonna, una giovanissima nonna.

Che è brava non lo diciamo solo noi, infatti abbiamo scoperto qualche giorno fa che è stata proposta tra i candidati per il riconoscimento “Personaggio dell’anno dell’enogastronomia e dell’accoglienza”, sondaggio promosso da Italia a Tavola ed è stata inserita nella categoria “Opinion Leader”. Trovate la sua foto accanto a quella di Joe Bastianich, Simone Rugiati, Benedetta Parodi, Antonella Clerici… lei ride quando lo racconta, e dice “ma che ci faccio io lì?!” Sei lì perché ci stai alla grande cara Monica, e noi ovviamente ti abbiamo votato.

Ringraziamo Monica per il bel regalo che ci ha fatto questo Natale, a noi e a tutti nostri follower. Grazie di sostenerci e di essere diventata un’amica, un’amica speciale.
Continua così, perché il tuo entusiasmo e la tua tenacia siano da esempio per tutti noi, perché tutti capiamo che vale sempre la pena rincorrere i propri sogni e lottare per raggiungerli, con lo studio, la passione e tanto amore. Perché la strada per raggiungere un sogno, è sempre e comunque meravigliosa. Questo ci hai regalato Monica, ed è un dono davvero speciale.

Buon Natale a tutti voi da MapleFarm!