Molto spesso si è portati a pensare che lo sciroppo d’acero sia il perfetto abbinamento ai pancakes, ed è vero se non ci si limita a ridurlo a questa, seppur gustosa e nutriente, opzione.

Lo sciroppo d’acero infatti, oltre ad essere una preziosa alternativa allo zucchero raffinato, si presta a svariati utilizzi in cucina, sia per ricette dolci che salate.

In Canada, dove è maggiormente diffuso e dove c’è la più alta produzione mondiale, lo sciroppo d’acero si utilizza in diversi modi perché si tratta di un prodotto 100% naturale ricco di proprietà e sostanze benefiche per il nostro organismo. Spiccano soprattutto al suo interno sali minerali come potassio, calcio e ferro ma anche vitamine e acido malico.

Si tratta quindi di un prodotto che da una parte è rimineralizzante ed energizzante e dall’altra depurativo e drenante. Ottimo alimento poi per assicurarsi una certa dose di antiossidanti che aiutano a combattere l’invecchiamento cellulare e aiutano il benessere della pelle.

 

Sciroppo d’acero, ingrediente speciale nella preparazione dei cocktail.

Oggi però vogliamo parlare di un utilizzo dello sciroppo d’acero a cui forse non si è soliti pensare, anche se molti barman lo hanno introdotto nelle loro preparazioni per renderle ancora più speciali: stiamo parlando del suo utilizzo nella preparazione dei cocktail.
Lo sciroppo d’acero infatti si presta molto bene ad essere miscelato agli altri ingredienti, soprattutto al whisky, andando a “completarne” il gusto.

In generale, oltre a dolcificare, lo sciroppo d’acero aggiunge profondità e spessore a moltissimi drink.

Data la provenienza canadese, nella preparazione dei cocktail è spesso associato a bourbon o rye, o anche all’Applejack, che noi possiamo sostituire, con qualche attenzione, con il Calvados, forse da noi più facilmente reperibile: basta utilizzare marche secche per evitare stucchevolezze.

Un consiglio generale è quello di versare lo spirito prescelto lentamente sullo sciroppo, mescolando costantemente, per legare i due ingredienti. In sostanza andiamo a sostituire lo zucchero con lo sciroppo d’acero per un tocco sempre dolce, ma decisamente più riconoscibile e sorprendente.

Oggi vi proponiamo 4 ricette facili e veloci per realizzare cocktails sorprendenti, sia alcolici che analcolici.

Abbiamo pensato a 4 idee che potessero far felici grandi e piccini, e rinfrescare la nostra estate in modo unico.

Maple Mojito

Cocktail alcolico (proposto anche in versione analcolica)

Maple Margarita

Cocktail alcolico

Maple Fruit Drink

Cocktail analcolico

Maple Daiquiri alla Melagrana

Cocktail analcolico

Continuate a seguirci perché vi proporremo ancora molti altri cocktail dal gusto inconfondibile.

E nel frattempo godetevi tutta la nostra selezione di ricette dolci e salate con lo sciroppo d’acero >>>

Nel nostro store online potete trovare tutte le tipologie di sciroppo d’acero di grado A e anche di zucchero d’acero, preziosa linfa che non vorrete più che manchi nella vostra dispensa.