La produzione dello sciroppo d’acero

La produzione dello sciroppo d’acero è un orgoglio per il Canada, un’attività che costituisce uno stretto legame con la natura.

Man mano che l’acero cresce, accumula amidi, che converte in zucchero durante il disgelo primaverile e mescola con l’acqua che assorbe tramite le radici.

La linfa dell’albero è composta per il 97% di acqua, oltre a minerali, acidi organici e sostanze che ne conferiscono il caratteristico sapore. Per questo sono necessari ben 40 litri di linfa per ottenere un solo litro di sciroppo d’acero.
I produttori canadesi di sciroppo d’acero prestano la massima attenzione alla salute dei loro boschi di aceri da zucchero. Da ogni albero prelevano soltanto la linfa necessaria per ottenere 1,5 litri di sciroppo, che equivale a meno di un decimo dell’intero contenuto zuccherino della pianta.

Perciò nessuno meglio dei produttori canadesi di sciroppo d’acero tiene in maggiore considerazione la salute e il benessere di queste piante.

Nessun commento ancora

Lascia un commento