LE 4 CLASSI DI  SCIROPPO D’ACERO

Come probabilmente avrai già avuto modo di notare,  i gradi dello sciroppo d’acero che puoi trovare in commercio sono ben quattro, e non sempre è facile capire quale gradazione scegliere.
Devi sapere prima di tutto che la differenza di classificazione, che generalmente è quella a cui ti riferisci quando ci chiedi quale sia il “grado migliore”, è dovuta al periodo di raccolta e viene effettuata principalmente in base al colore: dal più chiaro, raccolto all’inizio della stagione, al più scuro. La purezza e il contenuto di zuccheri invece è pressoché costante.
Il 1° gennaio 2016 poi il governo canadese emise una nuova catalogazione dei vari gradi di sciroppo d’acero, con eliminazione del grado C e sua sostituzione con il grado A, in quattro diverse sfumature (Gold, Amber, Dark e Very Dark).

Tutte le gradazioni devono avere: colore uniforme e trasparente, essere prive di sedimenti e nessuna torbidezza.
Inoltre ciascun campione deve soddisfare i seguenti requisiti:

  1. Non deve fermentare
  2. Deve avere un sapore corrispondente al suo grado di colorazione
  3. Nessun cattivo odore o retrogusto strano

Le 4 classi di colore dello sciroppo d’acero

In Quebec, che produce la maggior parte dello sciroppo d’acero del Canada, i gradi di tutti i 200.000 barili prodotti di anno in anno sono determinati con precisione utilizzando uno spettrofotometro che misura la quantità di luce che passa attraverso lo sciroppo.
Maggiore è il valore di trasmittanza, cioè il rapporto tra l’intensità della luce che attraversa un campione e quella della luce che ne emerge, più chiaro e trasparente sarà lo sciroppo, minore è il valore di trasmittanza più scuro e denso sarà questo prezioso e goloso nettare.

gradi dello sciroppo d'acero

*Valori di trasmittanza minima con tolleranza +25%

La percentuale di luce determina quindi la classificazione finale dello sciroppo d’acero, che deve superare scrupolosi test da parte di ispettori di qualità che testano, assaggiano e classificano tutti i barili.
Se volessimo riassumere in poche parole potremmo dire che lo sciroppo d’acero canadese è classificato in base a:

  1. colore
  2. chiarezza
  3. densità
  4. sapore

I gradi dello sciroppo d’acero: quale scegliere ?

La prima e più importante cosa che devi fare quando acquisti la tua bottiglia di sciroppo d’acero è quella di leggere l’etichetta: unico ingrediente deve essere proprio lo sciroppo. Non devono essere presenti zuccheri e conservanti.
Dal nostro punto di vista, molto dipende dal gusto personale quindi il consiglio che possiamo darti è quello di assaggiare le diverse qualità e valutare quale preferisci per dolcificare le tue bevande o per preparare le tue ricette preferite.
Questo meraviglioso dolcificante naturale offre una varietà di componenti aromatiche differenti, tra le quali sapori e profumi di nocciola, vaniglia, caffè, floreali e speziati. Sicuramente troverai quello che è più adatto al tuo gusto!

MapleFarm ti offre la scelta completa delle quattro varietà di sciroppo d’acero che puoi acquistare direttamente nel nostro >> store on-line

I gradi dello sciroppo d’acero

Ogni classe è contraddistinta da una denominazione accompagnata da una nota sul gusto, eccole nel dettaglio:

Golden color – Delicate taste

Imbottigliato a fine Febbraio, è lo sciroppo più usato nel commercio: ha colore dorato, molto chiaro, semi-trasparente con sapore leggero e delicato. Perfetto per colazione o merenda versato a cascata su pancake e waffle o usato per zuccherare muesli, cereali, yogurt bianco e in abbinamento a formaggi poco stagionati, fette biscottate, oppure per dolcificare le macedonie di frutta.

Golden AAmber color – Rich taste

Prodotta a metà stagione questa gradazione è caratterizzata da gusto intenso, ricco e deciso. Si distingue per il suo bel colore ambrato. Ti consigliamo di usarlo come alternativa allo zucchero bianco raffinato nel tè o caffè. Perfetto anche nei cocktail. Provalo anche nelle vinaigrette, per glassare il salmone e per preparare ottimi dolci.

AmberDark color – Robust taste

Questo grado ha un gusto più forte e profondo simile allo zucchero di canna, ma con un retrogusto di caramello gentile e intenso. Può essere tranquillamente considerato come il naturale accompagnamento di waffles e pancakes nonché un dolcificante alternativo per tè e caffè. Ti suggeriamo anche di utilizzarlo per le tue grigliate, abbinato ai formaggi stagionati, e in tutte quelle preparazioni culinarie nelle quali vuoi dare un tocco di sapore in più.

DarkVery dark color – Strong taste

Questo sciroppo viene spesso venduto a produttori di caramelle e dolciumi e proviene dalla linfa raccolta alla fine della stagione. Ha un retrogusto caramellato e una consistenza più densa e corposa. Il colore è molto scuro e ha gusto forte, robusto e deciso, spesso infatti viene sostituito nelle ricette che richiedono la melassa. Colora e profuma salse e glasse alla perfezione.

very dark

Lo sciroppo d’acero ti offre una tale varietà di componenti aromatiche e di benefici per la salute, che a nostro parere non può mancare nella tua dispensa.

Se poi ami lo sciroppo d’acero ma non vuoi rinunciare alla consistenza dei cristalli, un’ottima alternativa è certamente lo >> Zucchero d’acero.

Fonti:
www.puremaplefromcanada.com/
www.epicurious.com

Se vuoi restare aggiornato sul mondo dello sciroppo d’acero, ricevere tutti i nostri post, non perderti le nostre >> ricette e promozioni esclusive allora iscriviti alla nostra >> Newsletter 

E non dimenticare che lo sciroppo d’acero è anche un ottimo alleato per lo >> sport 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *