• È 100% naturale, puro e saporito.
  • Si può dire che passa quasi direttamente dall’albero alla tavola così com’è, dopo una fase di ebollizione.
  • È meno calorico dello zucchero bianco
  • Possiede buoni livelli di sali minerali potenzialmente benefici come calcio, magnesio, zinco e rame.
  • Può essere utile nella funzione metabolica e nel moderare i livelli di zuccheri nel sangue.

Questo dolcificante gustoso è naturale al 100%, puro e privo di coloranti o additivi e può essere una sana alternativa allo zucchero se usato, ovviamente, in quantità moderate.

La linfa, che viene raccolta dall’albero di acero verso la fine dell’inverno, subisce un unico “processo” che è quello di evaporazione che serve per ridurre la quantità di acqua necessaria a trasformarla nello sciroppo d’acero puro che conosciamo. Per questo lo sciroppo d’acero si può definire assolutamente naturale.

Lo zucchero bianco, tipicamente derivato dalla canna da zucchero, viene lavorato e purificato prima di essere venduto.
Poiché lo sciroppo d’acero non viene lavorato, contiene livelli più elevati di minerali potenzialmente benefici, tra cui calcio, potassio, magnesio, zinco, sodio e rame, che lo rendono la migliore alternativa allo zucchero. Inoltre, lo sciroppo d’acero puro al 100% non contiene fruttosio, un sostituto dello zucchero raffinato che si trova comunemente negli alimenti trasformati.

Contrariamente ad altri dolcificanti che non sono raccomandati per le persone che hanno livelli più elevati di zucchero nel sangue, lo sciroppo d’acero puro contiene un fitormone chiamato acido abscissico (ABA), che può essere utile nel moderare i livelli di zucchero nel sangue e le funzioni metaboliche. Questo fitormone stimola il rilascio di insulina da parte delle cellule pancreatiche, aumenta la sensibilità delle cellule adipose e favorisce l’assorbimento degli zuccheri da parte dei muscoli. Gli studi attualmente in corso indicano che lo sciroppo d’acero può quindi aiutare il corpo a metabolizzare meglio gli zuccheri.

Lo sciroppo d’acero è quindi molto amato per le sue proprietà e i benefici per la salute.

Lo sciroppo d’acero ha infatti un basso indice glicemico, è depurativo, drenante, elimina il grasso addominale in eccesso a fa perdere i chili di troppo. Stimola la diuresi grazie al suo contenuto di potassio, infatti basta prendere un cucchiaio di sciroppo d’acero al mattino a digiuno seguito da un bicchiere d’acqua e i risultati sono visibili subito grazie alla riduzione del gonfiore addominale e l’eliminazione dei liquidi in eccesso.

Lo sciroppo d’acero è utilizzato anche come efficace detossinante e addirittura nelle diete dimagranti.
Come si fa a perdere peso con l’acero? Lo sciroppo d’acero è molto utile per dimagrire grazie all’azione diuretica, come già detto,  e alle proprietà di accelerazione metabolica. Esiste una bevanda da consumare in modo costante che vi aiuta a ritornare in forma. Scopri di più >>>

Tra le proprietà benefiche, lo sciroppo d’acero pare sia prezioso per la protezione dello lo stomaco, infatti risulta efficace nei casi di gastrite, ed è utilizzato anche come leggero lassativo per eliminare la stitichezza.

Lo sciroppo d’acero è utile anche in caso di anemie grazie al contenuto di ferro presente nel liquido. Gli sono addirittura riconosciute proprietà calmanti contro la tosse.

Lo sciroppo d’acero non è solo buono, ma fa anche bene!

Dovete sapere che le proprietà e i benefici dello sciroppo d’acero non cambiano in base alla classificazione (Golden, Amber, Dark e Very Dark).

E se amate lo sciroppo d’acero, sia per il gusto che per i benefici per la salute, ma non volete rinunciare alla consistenza dei cristalli, un’ottima alternativa è certamente lo Zucchero d’acero. Per saperne di più >>>

Ma come possiamo sostituire lo zucchero nelle ricette?

Nella maggior parte delle ricette che richiedono zucchero, è possibile sostituire lo zucchero bianco o di canna con un volume equivalente di sciroppo d’acero. Basta ridurre la quantità di liquido nella ricetta: per ogni tazza di sciroppo d’acero sostituito, ridurre il liquido di un ¼ di tazza.

Lo sciroppo d’acero può anche essere sostituito in pari quantità ai dolcificanti liquidi, come miele, sciroppo di melassa e sciroppo di mais, senza altre regolazioni.

Il puro sciroppo d’acero può essere dunque utilizzato come un sano sostituto dello zucchero raffinato in una varietà di dessert e prodotti da forno come torte, pasticcini, biscotti e muffin.

Ma non solo: è ottimo anche per la preparazione di primi e secondi piatti, così come per contorni per i cocktail.

 

Scoprite i nostri suggerimenti per ricette sfiziose, sia dolci che salate >>

E non dimenticate che lo sciroppo d’acero è anche un ottimo alleato per lo sport >>>

 

Cosa aspettate?
Correte al Maple Store, tante offerte vi aspettano ogni giorno.

Maple Store >>>