facebook

Perché lo sciroppo d’acero è una delle migliori alternative allo zucchero?

Lo sciroppo d’acero possiede numerose proprietà nutrizionali:

 

  • È 100% naturale, privo di coloranti o additivi.
  • Si può dire che passa quasi direttamente dall’albero alla tavola così com’è dopo una fase di ebollizione.
  • È meno calorico dello zucchero bianco.
  • Possiede buoni livelli di sali minerali potenzialmente benefici come calcio, magnesio, zinco e rame.
  • Può essere utile nella funzione metabolica e nel moderare i livelli di zuccheri nel sangue.

Come utilizzare lo sciroppo d’acero e controllare la propria dose giornaliera di zucchero:

  1. Nel caffè generalmente basta un cucchiaino di sciroppo d’acero, vedrai che non sentirai la mancanza dello zucchero bianco o dei dolcificanti artificiali.
  2. Anziché comprare yogurt zuccherati aggiungi una goccia di sciroppo d’acero e frutta fresca allo yogurt bianco.
  3. Ti piacciono le insalate? Prova un dressing a base di sciroppo, olio e limone.
  4. Invece di bere bevande zuccherine e gassate, aggiungi un po’ di questo prezioso nettare all’acqua: otterrai un drink fresco e dissetante, oltre che disintossicante.

Naturalmente è anche un ottimo dolcificante per i bimbi: la sua ricchezza in minerali e il suo sapore lo rendono sicuramente migliore dello zucchero raffinato.

Ma come possiamo sostituire lo zucchero nelle ricette?

Lo sciroppo d’acero è un alimento eccellente ovviamente solo quando è puro al 100%, proprio come quello che MapleFarm produce e confeziona in Canada, secondo le più antiche tradizioni tramandate di generazione in generazione.

Nella maggior parte delle ricette è possibile sostituire lo zucchero bianco o di canna con una quantità uguale di sciroppo d’acero. Basta ridurre la dose di liquido nella ricetta: per ogni tazza di sciroppo d’acero sostituito, riduci il liquido di un ¼ di tazza.

LE 4 CLASSI DI  SCIROPPO D’ACERO