La torta allo sciroppo d’acero è un dolce speciale per festeggiare il Natale composto da tre strati di morbido pan di spagna farciti con una gelèe di frutta, una mousse al cioccolato, ricoperta da un strato di crema allo yogurt  e ingolosita da una colata di crema allo sciroppo d’acero.

torta allo sciroppo d'acero

Torta allo sciroppo d'acero

Preparazione 2 ore
Cottura 40 minuti
Porzioni 6
Autore Marianna Manzi

Ingredienti

PER IL PAN DI SPAGNA

  • 190 g uova
  • 130 g zucchero
  • 15 g sciroppo d’acero
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia
  • 120 g farina 00
  • 30 g burro
  • 50 g latte

PER LA GELEE DI FRUTTA

  • 125 g purea di frutta potete utilizzare quella che più vi piace
  • 25 g zucchero
  • 3 g gelatina in polvere
  • 15 g acqua per la gelatina

PER LA MOUSSE AL CIOCCOLATO

  • 125 g cioccolato al latte
  • 4 g gelatina
  • 20 g acqua per la gelatina
  • 250 g panna liquida fresca
  • Biscotti al cioccolato sbriciolati

PER LA CREMA LEGGERA ALLO YOGURT

  • 125 g yogurt
  • 55 g zucchero
  • 4 g gelatina
  • 20 g acqua per la gelatina
  • 250 g panna liquida fresca

PER LA CREMA ALLO SCIROPPO D’ACERO

  • 50 g sciroppo d’acero Dark Rich Taste
  • 2/3 cucchiaini fecola di mais

Istruzioni

PER IL PAN DI SPAGNA

  1. E' importante che tutti gli ingredienti siano a temperatura ambiente. Imburra e infarina uno stampo da 16 x 10 cm. Intanto preriscalda il forno a 170°.

  2. Sciogli il burro al microonde e mescolalo in una ciotola insieme al latte.

  3. Nella ciotola della planetaria monta le uova con lo zucchero, aggiungi lo sciroppo d'acero e la vaniglia.

  4. Quando il composto sarà ben montato e alzando la frusta cadrà sulla superficie disegnando un nastro che mantiene la sua forma, aggiungi la farina setacciandola direttamente sopra e incorporala al composto mescolando delicatamente, con una spatola, dal basso verso l'alto.

  5. Unisci, poco alla volta, il burro fuso con il latte e mescola delicatamente dal basso verso l'alto fino a quando i due composti saranno ben amalgamati.

  6. Versa l’impasto all'interno dello stampo e inforna per circa 40 minuti. Verifica la cottura con uno stecchino.

  7. Sforna, capovolgi il pan di spagna su un foglio di carta forno e lascia raffreddare completamente.

PER LA GELEE DI FRUTTA

  1. Reidrata la gelatina. Scalda la purea a 40°, aggiungi lo zucchero e sempre mescolando la gelatina. Fai intiepidire e versa la purea all'interno di un anello di 14 cm. Metti in freezer a solidificare.

PER LA MOUSSE AL CIOCCOLATO

  1. Reidrata la gelatina, sciogli il cioccolato al microonde e aggiungi la gelatina mescolando con una frusta. Semimonta la panna e aggiungila al cioccolato fuso mescolando delicatamente dal basso verso l’alto. Versa la mousse all'interno di un anello di 14 cm e metti in freezer a solidificare.

PER LA CREMA LEGGERA ALLO YOGURT

  1. Scalda lo yogurt e lo zucchero fino a 35°, aggiungi la gelatina idratata mescolando con una frusta. Semimonta la panna e aggiungila allo yogurt mescolando delicatamente dal basso verso l’alto. Versa la crema all'interno di un sac a poche e metti in frigo.

PER LA CREMA AL CARAMELLO

  1. Scalda lo sciroppo d’acero e aggiungi poco alla volta la fecola di mais fino a raggiungere un composto cremoso. Fai raffreddare.

COMPOSIZIONE DEL DOLCE

  1. Taglia il pan di spagna in tre strati e adagia il primo strato sul fondo.

  2. Con l'aiuto di un sac a poche crea uno strato di crema allo yogurt. Adagia il disco di gelèe al centro e ricopri con uno strato di crema allo yogurt lisciando bene la superficie e pareggiando i bordi al fine di ottenere un unico strato di crema.

  3. Ripeti l’operazione con il secondo strato di pan di spagna inserendo il disco di mousse al cioccolato e qualche biscotto sbriciolato.

  4. Sistema l'ultimo strato e copri tutta la torta con la crema allo yogurt aiutandoti con una spatola.

  5. Lascia riposare in frigorifero per qualche ora.

  6. Riprendi la torta dal frigo e cola, con l'aiuto di un cucchiaio, la crema allo sciroppo d’acero che dai bordi dovrà pian piano colare giù. Fai riposare in frigo.

  7. Metti in frigorifero e quando tutto sarà bello solidificato decora a piacere con ciuffetti di panna, alberelli di frolla e ribes fresco.

torta allo sciroppo d'acero