Salmone glassato allo sciroppo d’acero e aneto

Salmone glassato allo sciroppo d’acero e aneto

Salmone glassato allo sciroppo d’acero e aneto

Salmone glassato allo sciroppo d’acero e aneto

Salmone glassato allo sciroppo d’acero e aneto: non puoi dire di aver assaggiato la cucina Canadese se non hai provato almeno una volta questo grande classico.

Non c’è nulla di più Canadese che combinare questi due ingredienti: succosi filetti di salmone caramellati con una glassa allo sciroppo d’acero, in tavola in meno di 10 minuti!

Il salmone risulta squisitamente tenero e umido e lo sciroppo d’acero crea una glassatura ricca e deliziosa.

Puoi servirlo con verdure di stagione o con riso o quinoa irrorati con la glassa.

PREPARAZIONE

2 porzioni

}

Preparazione: 10 minuti + cottura 10 minuti

Difficoltà facile

Secondo

Autore: MapleFarm

INGREDIENTI
sciroppo-dacero-very-dark
ISTRUZIONI
  • Per ottenere una doratura perfetta, il filetto di salmone deve essere a temperatura ambiente, quindi lasciarlo fuori frigo per almeno un’ora.
  • Mettere il filetto in un piatto con la pelle a contatto del piatto. Condire la superficie del salmone con sale e pepe, irrorare con lo sciroppo d’acero Very Dark e foglioline di aneto, lasciare insaporire per qualche minuto.
  • Scaldare una padella antiaderente con un cucchiaio di olio, e deporre il salmone con il lato senza pelle a contatto con la padella.
  • Cuocere per 2 minuti: lo sciroppo d’acero caramella e formare una leggera crosticina.
  • Girare il filetto e proseguire la cottura per altri 3 minuti, senza più girare il salmone.
  • Perchè il salmone si mantenga succoso, il cuore deve rimanere leggermente crudo.
  • Servire con una ricca insalata oppure con riso o quinoa e irrorare infine a piacere con altro sciroppo d’acero.

Spezzatino di tofu in salsa al limone e sciroppo d’acero

Spezzatino di tofu in salsa al limone e sciroppo d’acero

Spezzatino di tofu in salsa al limone e sciroppo d’acero

Lo spezzatino di tofu in salsa al limone e sciroppo d’acero, divertente e gustoso, è un’ottima alternativa nel menu di tutti i giorni, in sostituzione della carne.

Il tofu è una buona fonte di proteine vegetali, ottimo dal punto di vista nutrizionale.
Insieme al limone, le spezie e lo sciroppo d’acero assume uno sfiziosissimo sapore agrodolce.

Lo spezzatino di tofu, accompagnato a riso venere e verdure cotte e crude è un perfetto piatto unico, di ispirazione orientale, sano e ricco di gusto.

PREPARAZIONE

2 porzioni

}

Preparazione: 5 minuti + 15 minuti di riposo

Cottura: 10 minuti

Difficoltà facile

Secondo

Autore: MapleFarm

INGREDIENTI
  • 150 g di tofu pressato
  • 1 cucchiaio di salsa di soia
  • 1 cucchiaio di maizena
  • olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1/2 cucchiano di zenzero
  • 1/2 cucchiano di curcuma in polvere
  • 1 cucchiaio abbondante di sciroppo d’acero MapleFarm, Grade A, Varietà Dark BIO
  • 1 cucchiaino di maizena
  • 1 limone dalla buccia edibile
  • sale
sciroppo-amber-foglia-dacero
ISTRUZIONI
  • Tagliare il tofu a cubetti di 1 cm e metterlo a marinare nella salsa di soia per almeno 15 minuti.
  • Trasferirlo poi in un piatto con la maizena e rigirarlo in modo che tutti i cubetti siano ben infarinati.
  • Rosolare il tofu in un cucchiaio di olio extravergine d’oliva, finché non è dorato da tutti i lati, tenere da parte.
  • In una padellina rosolare l’aglio in un cucchiaio d’olio, poi aggiungere le spezie, il succo, la buccia grattugiata del limone e lo sciroppo d’acero. Fate cuocere qualche minuto a fuoco basso.
  • Sciogliere la maizena in un cucchiaio di salsa, poi versare questa miscela nella salsa stessa e fare addensare a fuoco basso.
  • Quando è densa e appiccicosa, versarla sui cubetti di tofu.
  • Servire ben caldo accompagnato da riso venere lessato e verdurine cotte o crude

Poutine

Poutine

Poutine

La Poutine è un tipico e gustoso finger food originario del Québec.

Croccanti e dorate patatine fritte e cubetti di formaggio, il tutto cosparso dalla salsa gravy, una ricca salsa realizzata amalgamando brodo di carne o fondo di cottura dell’arrosto con burro e farina.

Vi proponiamo una versione originale con lo sciroppo d’acero per una serata divertente e spensierata, senza contare le calorie.

PREPARAZIONE

4 porzioni

}

Preparazione: 20 minuti

Cottura: 25 minuti

Difficoltà media

Snack

Autore: MapleFarm

INGREDIENTI
  • 600g di patatine surgelate o patate fresche tagliate a listarelle
  • 150g di formaggio tipo fontina a cubetti
  • 500ml di brodo di carne
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 1/2 cipolla tritata
  • 1 spicchio di aglio tritato
  • 2 gocce di salsa Worchestershire
  • 2 gocce di aceto di mele
  • 1 cucchiaino di sciroppo d’acero MapleFarm, Grade A, Varietà Dark
  • 35g di burro
  • 30g di farina
  • sale
  • pepe
  • olio di semi di girasole per friggere
sciroppo-dacero-dark
ISTRUZIONI
  • In un pentolino di medie dimensioni aggiungere brodo di carne, cipolla, aglio, concentrato di pomodoro, salsa Worcestershire, aceto, sciroppo d’acero e il pepe.

  • Portare a ebollizione, quindi ridurre la fiamma e cuocere a fuoco lento per 15 minuti. Poi filtrare ed eventualmente regolare di sale.

  • In una casseruola sciogliere il burro a fuoco medio, aggiungere la farina e cuocere a fuoco basso per un minuto, mescolando continuamente, creando un roux.

  • Incorporare lentamente il brodo nel roux fino a quando non è completamente amalgamato e cuocere per qualche minuto fichè la salsa non avrà raggiunto una consistenza piuttosto densa.

  • Friggere le patatine, dividerle in piatti singoli, cospargerle coi cubetti di formaggio e ricoprirle di salsa bollente.

Braciole di maiale allo sciroppo d’acero

Braciole di maiale allo sciroppo d’acero

Braciole di maiale allo sciroppo d’acero

 Lo sciroppo d’acero si sposa perfettamente con la carne di maiale.

Facile da cucinare e più economica rispetto ad altre carni, il maiale è eccezionale nelle preparazioni agrodolci. La marinatura di sciroppo d’acero e agrumi crea un equilibrio armonico tra dolce e salato, donando un delizioso sapore a questo secondo piatto.

Le braciole di maiale allo sciroppo d’acero, servite con patate e scalogni al forno, sono un’idea originale per il pranzo della domenica.

PREPARAZIONE

4 porzioni

}

Preparazione: 2 ore

Cottura: 15 minuti

Difficoltà facile

Secondo

Autore: MapleFarm

INGREDIENTI
  • 4 braciole di maiale
  • 1 arancia
  • 1 cucchiaio di salsa di soya
  • 3 cucchiai di sciroppo d’acero Maple Farm, Grade A, Varietà Dark
  • 2 scalogni
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • peperoncino in polvere qb
  • sale qb
sciroppo-dacero-dark
ISTRUZIONI
  • Preparare una marinatura con il succo dell’arancia, la soya, lo sciroppo d’acero, lo scalogno tagliato a fette, il rosmarino, l’olio e il peperoncino in polvere.
  • Mettere le braciole a marinare per due ore, meglio ancora per tutta la notte.
  • Scaldare il forno a 200°C.
  • Disporre le braciole in una teglia, salare e coprire con la marinatura.
  • Cuocere in forno per 15/20 minuti, controllando la cottura.
  • Servire con un contorno di patate e scalogni al forno.

Cavoletti di Bruxelles con salsa di pomodoro e sciroppo d’acero

Cavoletti di Bruxelles con salsa di pomodoro e sciroppo d’acero

Cavoletti di Bruxelles con salsa di pomodoro e sciroppo d’acero

I cavoletti di Bruxelles sono verdure invernali dal grazioso aspetto del cavolo in miniatura.

Ne esistono di diverse varietà e si trovano sul mercato nei mesi più freddi dell’anno, tra novembre e marzo.

Ricchi di vitamine A, C, K e del gruppo B, oltre che di ferro, fosforo, calcio e antiossidanti, contengono poche calorie e possono costituire un contorno perfetto o, se accompagnati a del riso pilaf, un piatto unico gustoso e bilanciato.

Dal sapore deciso e amarognolo, si sposano molto bene coi condimenti agrodolci e in particolare con lo sciroppo d’acero che dona loro un gusto dolciastro e caramellato.

PREPARAZIONE

2/3 porzioni

}

Preparazione: 5 minuti

Cottura: 30 minuti

Difficoltà facile

Contorno

Autore: MapleFarm

INGREDIENTI
  • 370g di cavoletti di Bruxelles
  • 1 cucchiaio di olio EVO
  • 100g di salsa di pomodoro
  • ½ cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 peperoncino
  • 2 cucchiai di sciroppo d’acero Maple Farm, Grade A, Varietà Amber
  • 1 cucchiaio di salsa di soia
  • ½ limone
  • ½ cucchiaino di maizena
  • arachidi tostate
sciroppo-dacero-amber

Esaurito

ISTRUZIONI
  • Scaldare il forno a 190°C.
  • Pulire i cavoletti di Bruxelles privandoli del gambo duro e delle foglie esterne, passarli sotto l’acqua e tagliarli a metà.
  • Metterli in una teglia rivestita di carta da forno e condirli con olio extravergine d’oliva.
  • Cuocere per 25 minuti, finché non saranno teneri e leggermente caramellati sui bordi.
  • Nel frattempo preparare la salsa in un tegame, facendo imbiordire la cipolla e l’aglio privato dell’anima con un cucchiaio di olio extravergine.
  • Aggiungere la salsa di pomodoro, lo sciroppo d’acero, la salsa di soia, il succo di mezzo limone e il cumino.
  • Lasciare cuocere per 10 minuti. Al termine della cottura, per addensare, aggiungere mezzo cucchiaino di maizena setacciata e mescolare affinchè non si formino grumi.
  • Ripassare in padella i covoletti finchè la salsa non avrà ben aderito.
  • Togliere dal fuoco e servire con arachidi sminuzzate grossolanamente e, a piacere, cipollotto fresco.

0
    0
    Il mio carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna al negozio