Crema al mascarpone con sciroppo d’acero

Crema al mascarpone con sciroppo d’acero

Crema al mascarpone con sciroppo d’acero

Un classico delle feste, la crema al mascarpone non può mancare sulla tavola del Natale.
Deliziosa in accompagnamento al pandoro o al panettone o per immergere croccanti biscotti.

Ogni famiglia ha la sua ricetta: con liquore o senza, con la panna, col caffè o col cacao.

Nel nostro menu di Natale dai sapori tutti Canadesi proponiamo una versione di crema al mascarpone con sciroppo d’acero.
Una ricetta molto semplice ma al tempo stesso diversa e golosa.
Lo sciroppo d’acero dona alla crema un dolce sapore caramellato che si sposa perfettamente con il pandoro o il panettone tostato.

PREPARAZIONE

Per 8 persone

}

15 minuti + tempo di riposo

Difficoltà bassa

Dessert

Autore: MapleFarm

INGREDIENTI

 

     

    sciroppo-d-acero-inverno

    ISTRUZIONI

    • Montare i tuorli con le fruste elettriche ottenendo un composto chiaro e spumoso.
    • Versare a filo lo sciroppo d’acero continuando a sbattere con le fruste.
    • Aggiungere il mascarpone incorporandolo delicatamente con un cucchiaio di legno o una spatola in silicone.
    • A parte montare a neve fermissima gli albumi e amalgamarli alla crema preparata, ottenendo un composto omogeneo.
    • Coprire con pellicola e lasciare riposare qualche ora in frigo prima di servire
    • Riscaldare in forno o su una piastra il pandoro o il panettone. Servire con due abbondanti cucchiai di crema, una rametto di ribes e qualche nocciola tostata.

    Mini cheesecake salata con salsa alle pere e sciroppo d’acero

    Mini cheesecake salata con salsa alle pere e sciroppo d’acero

    Mini cheesecake salata con salsa alle pere e sciroppo d’acero

    Un menu per veri amanti dello sciroppo d’acero non può non iniziare con una antipasto dove protagonista è una salsa proprio a base di sciroppo d’acero.

    Le mini cheesecake con salsa alle pere e sciroppo d’acero sono un piatto all’insegna dei contrasti: il dolce della pera insieme allo sciroppo d’acero e il salato dei formaggi, il cremoso della farcia e il croccante della base e della guarnizione con le noci.

    Un inizio pasto semplice da realizzare, ma di sicuro effetto, per un menu che sicuramente stupirà i tuoi ospiti!

    PREPARAZIONE

    Per 12 minicheesecake

    }

    1 ora + 4 ore di riposo

    Difficoltà bassa

    Antipasto

    Autore: MapleFarm

    INGREDIENTI
    Per la base:

    • 100 g di crackers
    • 50 g di gherigli di noci
    • 50 g di burro + quello per imburrare gli stampini

    Per la farcia:

    • 2 uova intere
    • 50 g di Parmigiano grattugiato
    • 250 g di robiola
    • 200 g di ricotta vaccina
    • 200 g di taleggio
    • 40 ml di latte
    • pangrattato per gli stampini

    Per la salsa:

    Per decorare:

    • 12 gherigli di noci
    • qualche rametto di timo

     

    sciroppo-d-acero-inverno

    ISTRUZIONI

    • Imburrare gli stampini monoporzione e cospargerli di pangrattato.
    • Nel mixer frullare i crackers e le noci fino a ottenere una polvere.
    • Amalgamare il burro precedentemente fuso.
    • Suddividere il composto all’interno degli stampini pressandolo bene con le dita o con il dorso di un cucchiaino e mettete in frigorifero.
    • In una ciotola mescolate le uova con il parmigiano grattugiato.
    • Quindi unire la robiola, la ricotta e il taleggio tagliato a cubetti. Versare il latte e lavorare a crema il composto aiutandovi con le fruste elettriche.
    • Quando sarà ben amalgamato suddividerlo negli stampini e cuocere nel forno già caldo a 180° C per circa 30 minuti.
    • Una volta cotti, lasciare raffreddare a temperatura ambiente, quindi estrarre delicatamente le mini cheesecake dagli stampini e metterle in frigo per almeno quattro ore.
    • Mentre le cheesecake raffreddano, preparare la salsa di pere: sbucciare le pere, eliminare il torsolo e tagliarle a cubetti. Disporre i cubetti in una casseruola con il succo di limone e lo sciroppo d’acero, portare a ebollizione e fare cuocere per circa 20 minuti.
    • Frullare col frullatore a immersione all’interno della casseruola fino a ottenere una purea, quindi lasciare raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigorifero.
    • Una volta raffreddate, servire le mini cheesecake con la salsa alle pere e sciroppo d’acero. Decorare con i gherigli di noci interi e qualche fogliolina di timo. Servire subito.

    Torta del Black Friday

    Torta del Black Friday

    Torta del Black Friday

    Il Black Friday è il venerdì che tutti gli amanti dello shopping aspettano con maggiore trepidazione!
    La torta del Black Friday è una deliziosa pausa tra una sessione di sconti e l’altra.

    La birra scura le dona un fantastico colore nero e, insieme allo sciroppo d’acero, un aroma davvero inusuale e sorprendente.

    Un’ottima idea per stupire i propri ospiti anche alla fine di una cena elegante, magari tutta giocata sui toni del Black!

    PREPARAZIONE

    Per uno stampo a cerniera rotondo, diametro 22 cm

    }

    1,5 ore

    Difficoltà media

    Dessert

    Autore: MapleFarm

    INGREDIENTI
    Per la torta:

    • 170 g di burro a temperatura ambiente
    • 100 g di zucchero di canna integrale
    • 150 ml di MapleFarm Puro sciroppo d’acero – Dark
    • 3 uova
    • 170 g di farina 00
    • 1 cucchiaino e ½ di bicarbonato
    • ½ cucchiaino di baking powder (lievito non zuccherato né vanigliato)
    • 300 ml di birra scura
    • 75 g di cacao amaro in polvere

    Per la copertura:

    sciroppo-d'acero-edizione-limitata-autunno

    ISTRUZIONI

    • Con le fruste elettriche lavorare a crema il burro morbido con lo zucchero e lo sciroppo d’acero.
    • Incorporare le uova, una alla volta, sempre utilizzando le fruste.
    • A parte, setacciare la farina con il bicarbonato e il lievito.
    • In un’altra ciotola amalgamare bene la birra con il cacao amaro.
    • Continuare a utilizzare le fruste e aggiungete al composto anche la farina e la birra, alternando, fino a esaurimento.
    • Quando l’impasto sarà omogeneo, versarlo nello stampo precedentemente imburrato e rivestito con carta da forno,
    • Cuocere nel forno già caldo a 180° C per circa 55 minuti (fate comunque la prova stecchino).
    • Coprire la superficie con un foglio di carta stagnola dopo circa mezz’ora, se vi sembra che la superficie sia sufficientemente cotta.
    • Sfornare e lasciate raffreddare.
    • Mentre la torta raffredda, preparare la copertura.
    • Spezzettare il cioccolato in una ciotola.
    • Scaldare la panna in un pentolino, fino quasi a bollore.
    • Quindi spegnere il fuoco e versare la panna calda sul cioccolato spezzettato.
    • Mescolare vigorosamente con una spatola in silicone, quindi unire lo sciroppo d’acero. La ganache dovrà risultare omogenea e lucida.
    • Lasciare intiepidire leggermente, quindi stendere la ganache sulla superficie e sui lati della torta aiutandovi con una spatola.
    • Decorare con le more e riporre la torta almeno un’ora in frigo prima di servire

    Custard toast con sciroppo d’acero

    Custard toast con sciroppo d’acero

    Custard toast con sciroppo d’acero

    5 ingredienti e 10 minuti di cottura per una colazione diversa dall’usuale, gustosa e sana.
    Ormai diffuso anche in Italia, il custard toast è composto da una fetta di pane in cassetta o pan brioches croccante che si sposa con una deliziosa e viviace crema resa leggera dallo yogurt greco e decorata con frutta di stagione e per i più golosi, con gocce di cioccolata.
    Lo sciroppo d’acero rende la crema golosa e aromatica nello stesso tempo e contrasta perfettamente con l’acidità della frutta.

    Se sei stanco delle solite colazioni il custard toast fa proprio per te: veloce da preparare, dolce, sano, nutriente e colorato.

    Per un inizio giornata all’insegna della positività!

    PREPARAZIONE

    6 toast

    }

    15 minuti

    Difficoltà bassa

    Dessert

    Autore: MapleFarm

    INGREDIENTI
    • 6 fette di pan carré ai cereali o integrale 

    • 150 grammi di yogurt greco

    • 40 ml di MapleFarm Puro sciroppo d’acero – Dark

    • 1 uovo 

    • 5 fragole

    • 5 g di gocce di cioccolato

    • ½ kiwi

    • ½ mandarino

    • 40 g di mirtilli neri

    sciroppo-d'acero-edizione-limitata-autunno

    ISTRUZIONI

    • Preriscaldare il forno a 180°.

    • In una ciotola versare lo yogurt greco e 30 ml di sciroppo d’acero.

    • Rompete l’uovo e sbattere con le fruste elettriche il minimo indispensabile a formare una crema omogenea.

    • Sistemare le fette di pan carré su di una teglia rivestita con carta forno.

    • Spalmare la crema preparata su ciascuna fetta e decorate con la frutta (mirtilli, fragole a fettine e gocce di cioccolato, kiwi a fette, spicchi di mandarino).

    • Cuocere per circa 10 minuti, fino a che la crema sarà rassodata ma non troppo asciutta.

    • Servire decorando con lo sciroppo d’acero rimasto.

    Crostini di patata dolce con sciroppo d’acero

    Crostini di patata dolce con sciroppo d’acero

    Crostini di patata dolce con sciroppo d’acero

    Le patate dolci, conosciute anche come Batate o Patate Americane, sono un tubero dal colore arancione, molto apprezzate oltreoceano, ma sempre più diffuse anche in Italia.
    Dal sapore dolce, sono molto ricche di nutrienti e vitamine e si prestano molto bene sia nei dessert che nelle preparazioni salate.

    I crostini di patate dolci allo sciroppo d’acero sono un sorprendete antipasto o accompagnamento per un aperitivo.

    La dolcezza della batata contrasta con la sapidità del formaggio di capra ed è esaltata dalla caramellatura allo sciroppo d’acero che insieme all’acidità del cranberry e alla croccantezza delle noci pecan crea un mix di sapori e consistenze esplosivo.
    L’unica controindicazione è che una tira l’altra e non smetteresti mai di mangiarle!

    PREPARAZIONE

    12 crostini

    }

    40 minuti

    Difficoltà bassa

    Antipasto

    Autore: MapleFarm

    INGREDIENTI
    • 2 patate dolci medie, di forma più regolare possibile
    • 120 g di formaggio di capra tipo buche chèvre
    • 30 g di cranberries
    • 25 g di gherigli di noci pecan
    • 2 rametti di rosmarino
    • 60 ml di MapleFarm Puro sciroppo d’acero – Dark
    • olio extravergine di oliva
    • sale
    • pepe
      sciroppo-d'acero-edizione-limitata-autunno

      ISTRUZIONI

      • Lavare bene le batate, asciugarle e tagliarle a fette spesse circa 1 cm.

      • Condire generosamente le fette di batata da ambo i lati con olio, sale e pepe e sistemarle su di una teglia rivestita di carta da forno.

      • Cuocere nel forno già caldo a 180° per 20 minuti.

      • Sfornare le fette di patate dolci e sistemare su ciascuna qualche pezzetto di formaggio, una manciata di cranberries, qualche gheriglio di noce pecan spezzettato grossolanamente e qualche aghetto di rosmarino.

      • Versare metà dello sciroppo d’acero sui crostini e rimettete in forno ancora per 10 minuti.

      • Sfornare e servite subito, decorando con lo sciroppo d’acero rimasto versato a filo.

      0
        0
        Il mio carrello
        Il tuo carrello è vuotoRitorna al negozio