Maple Bacon

Maple Bacon

Maple Bacon

In una colazione alternativa, dallo stile tutto Canadese, non può mancare il Maple Bacon, gustoso e croccante bacon glassato allo sciroppo d’acero.

Il bacon si sposa benissimo con lo sciroppo d’acero. Nella tradizione anglosassone viene servito spesso con pancake o French toast accompagnati allo sciroppo d’acero.

Ma il Maple Bacon, il bacon glassato allo sciroppo d’acero, non è buono solo a colazione.
Spezzettato nell’impasto degli hamburger, oppure usato nella farcitura di sandwich al pollo o al tacchino da una spinta di sapore a piatti semplici.

Delizioso anche per insaporire l’impasto del pane o per preparare sfiziosi biscotti.
Ma se volete provare un gusto davvero originale, ricoprite i cupcake con crema al burro e sciroppo d’acero e croccante Maple Bacon sminuzzato, un’esplosione in bocca di tipico sapore Canadese.

PREPARAZIONE

12 fette

}

Preparazione: 5 minuti + 30 minuti di cottura

Difficoltà bassa

Snack

Autore: MapleFarm

INGREDIENTI
      sciroppo-dacero-gold
      ISTRUZIONI
      • Disporre il bacon su una teglia foderata di carta da forno, spennellare con lo sciroppo d’acero e spolverizzare con un po’ di zucchero di canna.
      • Cuocere in forno preriscaldato a 200°C per 8 minuti, girare le fette di bacon, spennellare con lo sciroppo d’acero e cospargere di zucchero di canna. Cuocere per altri 8 minuti.
        Ripetere l’operazione un paio di volte, finché le fette di bacon non raggiungono il livello di croccantezza desiderato.
      • Sfornare e disporre subito le fette croccanti in un contenitore di vetro a raffreddare.
      • Per una colazione all’americana servire con uova al tegamino o strapazzate e pane croccante, oppure sopra soffici pancake con l’aggiunta di altro sciroppo d’acero.

        Panettone dopo Natale con sciroppo d’acero

        Panettone dopo Natale con sciroppo d’acero

        Panettone dopo Natale con sciroppo d’acero

        Il panettone, il classico dolce di origine milanese, è il protagonista delle feste natalizie.

        Comprato, fatto in casa, ricevuto come regalo e di gusti e varietà differenti, spesso abbonda nelle nostre dispense anche dopo Natale.

        Il panettone dopo Natale con sciroppo d’acero è un’idea furba e golosa per portare con sè l’atmosfera del Natale anche dopo le feste…almeno fino a San Biagio!

         

        PREPARAZIONE

        1 porzione

        }

        Preparazione: 5 minuti

        Difficoltà bassa

        Dessert

        Autore: MapleFarm

        INGREDIENTI
        sciroppo-dacero-gold
        ISTRUZIONI
        • In una padella o nel tostapane tostare la fetta di panettone in modo che risulti croccante fuori e rimanga morbida all’interno
        • Servire con qualche chicco di melagrana e frutti rossi
        • Cospargere con abbondante sciroppo d’acero

          French Toast

          French Toast

          French Toast

          Il French Toast, noto anche come eggy bread, German toast,  gypsy toast, poor knights, o Spanish toast, è il classico esempio di una ricetta di riciclo che diventa un’irresistibile bontà.

          In Francia è conosciuto anche come pain perdu, proprio perché la ricetta nasce per recuperare il pane raffermo.

          Facile da preparare e dal gusto dolce e goloso è immancabile nel brunch o per una ricca colazione piena di energia.

          PREPARAZIONE

          4 porzioni

          }

          Preparazione: 5 minuti

          Cottura: 10 minuti

          Difficoltà facile

          Dolce

          Autore: MapleFarm

          INGREDIENTI
          • 1 uovo grande
          • 20 g di burro fuso
          • 120 g di latte
          • un pizzico di cannella
          • 20 g di zucchero
          • 30 g di farina
          • un pizzico di sale
          • pan brioche o pane a fette rustico
          • burro per friggere
          • Sciroppo d’acero, Grade A, Varietà Amber
          sciroppo-dacero-amber
          ISTRUZIONI
          • Sbattere l’uovo con una forchetta e aggiungervi un pizzico di sale, lo zucchero, il burro fuso, il latte e la cannella.
          • Aggiungere poi la farina fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.
          • Scaldare una padella e sciogliere un cucchiaino di burro.
          • Immergere le fette di pan brioche nella pastella da entrambe i lati per 20 secondi e metterle subito in padella, facendole friggere un minuto per lato.
          • Servire caldi con abbondante sciroppo d’acero e frutta fresca a piacere.

          0
            0
            Il mio carrello
            Il tuo carrello è vuotoRitorna al negozio