Risotto al gorgonzola con melagrana e mandorle caramellate allo sciroppo d’acero

Risotto al gorgonzola con melagrana e mandorle caramellate allo sciroppo d’acero

Risotto al gorgonzola con melagrana e mandorle caramellate allo sciroppo d’acero

Un primo piatto dal sapore e la consistenza esplosivi.
Pungente, acido e dolce. Cremoso, succoso e croccante. Il risotto al gongorzola con melagrana e mandorle caramellate allo sciroppo d’acero è un primo piatto che in un menu delle feste proprio non ti aspetti.

Sorprendente nel gusto e originale nella presentazione, da affiancare alle ricette della tradizione o da proporre su una tavola di Natale all’insegna della novità.

Se sei abituato a gustare lo sciroppo d’acero solo sui pancake, scoprirai come in realtà può diventare un ingrediente segreto per impreziosire le tue preparazioni!

PREPARAZIONE

Per 4 persone

}

30 minuti

Difficoltà media

Primo

Autore: MapleFarm

INGREDIENTI

Per il risotto:

  • 1 melagrana (circa 150 g di chicchi sgranati)
  • 1 scalogno
  • 40 g di burro
  • 320 g di riso Carnaroli
  • 100 ml di vino bianco
  • 700 ml di brodo vegetale
  • 200 g di gorgonzola piccante

Per le mandorle croccanti:

 

sciroppo-d-acero-inverno

ISTRUZIONI

  • Iniziare preparando le mandorle croccanti. Scaldare una padella antiaderente e farvi tostare le mandorle a lamelle. Quando saranno dorate versare lo sciroppo d’acero e fare caramellare qualche minuto, mescolando spesso.
  • Stendere le mandorle su di una leccarda rivestita con carta forno e lasciare raffreddare completamente, quindi spezzettare grossolanamente. Tenere da parte fino al momento dell’utilizzo.
  • Sgranare la melagrana. Preparare un trito con lo scalogno, sciogliere il burro in una casseruola, unire lo scalogno e lasciare soffriggere a fiamma bassa pochi minuti, fino a renderlo traslucido.
  • Versare a pioggia il riso, farlo tostare, quindi versare il vino e fare evaporare.
  • Spremere metà dei chicchi della melagrana utilizzando uno schiacciapatate, versare il succo nella casseruola e lasciare evaporare, quindi iniziare a versare piano piano il brodo, uno o due mestoli alla volta, man a mano che il riso lo assorbe.
  • A cottura del riso quasi ultimata unire il gorgonzola a cubetti e i chicchi di melagrana interi, mescolate ancora qualche minuto fino a che il formaggio non sarà del tutto sciolto, quindi spegnete il fuoco.
  • Lasciare riposare qualche minuto e servire decorando con le mandorle croccanti.

Crema di zucca e carote con zenzero e sciroppo d’acero

Crema di zucca e carote con zenzero e sciroppo d’acero

Crema di zucca e carote con zenzero e sciroppo d’acero

Rimettersi in forma dopo le feste adottando la sfida di Veganuary, che esorta a mangiare vegano per tutto il mese di gennaio.

L’invito è quello di seguire un periodo di dieta detox e di allegerimento per liberarsi delle calorie in eccesso e delle tossine accumulate durante le feste.

Leggero e detox però non significa senza sapore.
La crema di zucca e carote con zenzero e sciroppo d’acero è una vellutata carezza di gusto.
Lo sciroppo d’acero esalta la dolcezza delle verdure e lo zenzero, insieme ai chicchi di melagrana, accendono il palato con freschi toni acidi e leggermente piccanti.

 

PREPARAZIONE

4 porzioni

}

Preparazione: 30 minuti

Difficoltà bassa

Primo

Autore: MapleFarm

INGREDIENTI
  • 6 carote
  • 1/2 zucca mantovana
  • 1 scalogno tritato fine
  • un pezzo di zenzero fresco (circa 1 cm)
  • ½ cucchiaino di cannella in polvere
  • ½ cucchiaino di noce moscata in polvere
  • 1 cucchiaio di curry in polvere
  • 1/2 bicchiere di latte di cocco
  • acqua
  • olio
  • sale
  • 2 cucchiai di MapleFarm Puro sciroppo d’acero Grade A – Dark
  • semi di zucca per decorare
  • chicchi di melograno per decorare
sciroppo-dacero-dark
ISTRUZIONI
  • Pelare le carote e tagliarle a rondelle.
  • Privare la zucca di buccia e semi e tagliarla a pezzetti.
  • Pelare lo scologno e tagliarlo finemente.
  • Togliere la buccia allo zenzero e grattugiarlo.
  • Scaldare un filo di olio in una pentola e far rosolare lo scalogno.
  • Aggiungere poi lo zenzero grattugiato e il curry. Lasciar tostare un paio di minuti fino a quando il curry inizierà a sprigionare tutto il suo profumo.
  • A questo punto aggiungere le carote, la zucca e lo sciroppo d’acero.
  • Far rosolare per qualche minuto e poi ricoprire con acqua bollente. Salare, aggiungere cannella e noce moscata e lasciar cuocere per una ventina di minuti, fino a quando le verdure saranno morbide.
  • Prima di frullare la crema di carote, togliere un paio di mestoli di liquido da aggiungere eventualmente in un secondo tempo per correggere la densità in base al vostro gusto
  • Servire ben calda decorata con chicchi di melagrana, semi di zucca e gocce di latte di cocco.

    0
      0
      Il mio carrello
      Il tuo carrello è vuotoRitorna al negozio