Petto di tacchino in salsa allo sciroppo d’acero

Petto di tacchino in salsa allo sciroppo d’acero

Petto di tacchino in salsa allo sciroppo d’acero

Il petto tacchino con salsa allo sciroppo d’acero è un secondo piatto succulento che diventa protagonista della tavola di Natale.

Il tacchino glassato è una ricetta tipica delle feste Nord americane.

Cucinare il petto di tacchino ti permette di proporre una deliziosa ricetta tipica della tradizione, ma anche veloce e facile da preparare.
Saporita carne bianca, tenera e succosa, con una glassatura aromatica che si sposa perfettamente con la salsa allo sciroppo d’acero.

Quest’anno porta in tavola una nuova tradizione per il tuo pranzo di Natale!

 

PREPARAZIONE

4 porzioni

}

Preparazione: 1 ora + 12 ore di marinatura

Difficoltà media

Secondo

Autore: MapleFarm

INGREDIENTI
  • 2 fese di petto di tacchino disossato
  • 1 cucchiaio di burro a temperatura ambiente

Per la salamoia secca:

  • 1 cucchiaio di pepe nero
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaino di paprika affumicata
  • 1/2 cucchiaino di aglio in polvere
  • 1 rametto di rosmarino fresco

Per la salsa allo sciroppo d’acero:

    caraffa-limited-edition-natale-2021/1
    ISTRUZIONI
    • In una ciotolina preparare la salamoia secca mescolando sale, pepe, zucchero,paprika e aglio in polvere.
    • Cospargere i petti di tacchino con la salamoia secca, tamponando per fare aderire bene.
    • Disporre i petti di tacchino in un contenitore sopra un rametto di rosmarino e lasciare riposare in frigo per 12 ore.
    • Preriscaldare il forno a 220°.
    • Eliminare la salamoia secca in eccesso dal petto di tacchino e scartare il rosmarino.
    • Strofinare il tacchino con il burro.
    • Disporre i petti in una teglia da forno a bordi alti, appoggiati su una gratella.
    •  Abbassare la temperatura del forno a 180° e arrostire il petto di tacchino fino a doratura completa, circa 40 minuti.
    • Mentre il tacchino cuoce, in una ciotola adatta al microonde mescolare zucchero di canna, sciroppo d’acero,  salsa di soia, burro, salsa Sriracha (opzionale) e paprika.
    • Cuocere in microonde coprendo con un piatto per 2 minuti alla massima potenza.
    • Dopo aver cotto il tacchino per 40 minuti, iniziare a spennellarlo con la salsa allo sciroppo d’acero ogni 10 minuti e lasciare cuocere per altri 20 minuti.
    • Se si dispone di termometro per alimenti misurare che la temperatura interna sia di 72°.
    • Al termine della cottura, togliere il tacchino dal forno e coprirlo con un foglio di alluminio.
    • Lasciare riposare per 20 minuti prima di affettarlo.
    • Servire ben caldo con un contorno di stagione
    • Il tacchino avavnzato si può conservare in frigorifero per 2 giorni. Con gli avanzi si possono fare dei dei delizioni sandwich

    Brie al forno con pinoli e sciroppo d’acero

    Brie al forno con pinoli e sciroppo d’acero

    Brie al forno con pinoli e sciroppo d’acero

    Il brie al forno con pinoli e sciroppo d’acero è un antipasto goloso da perdere la testa.

    Il formaggio caldo si fonde con la croccantezza dei pinoli, la dolcezza dello sciroppo d’acero e l’acidità dei chicchi di melagrana.

    Una ricetta facile ma speciale per i giorni di festa o l’accompagnamento perfetto per un aperitivo tra amici, da mettere in mezzo al tavolo e condividere spalmato su fette di pane croccanti.

    Dopo il primo assaggio, l’abbinamento brie e sciroppo d’acero diventerà sicuramente un classico sulle vostre tavole delle feste e non!

     

    PREPARAZIONE

    6 porzioni

    }

    Preparazione: 15 minuti

    Difficoltà facile

    Antipasto

    Autore: MapleFarm

    INGREDIENTI
    sciroppo-dacero-very-dark
    ISTRUZIONI
    •  Condire la forma di brie con l’olio d’oliva , il sale, il pepe e il rosmarino e mettere in una pirofila
    • Cuocere in forno preriscaldato statico a 200C per 10 minuti e poi altri 3 minuti in modalità grill.
    • Nel frattempo tostare i pinoli con un cucchiaio di burro, a fiamma bassa , finché diventano dorati.
    • Sgranare una melagrana
    • Servire caldo, mettendo sopra i pinoli tostati, i chicchi di melagrana e 3 cucchiai di sciroppo d’acero

    Crostata di zucca e cioccolato con sciroppo d’acero

    Crostata di zucca e cioccolato con sciroppo d’acero

    Crostata di zucca e cioccolato con sciroppo d’acero

    La crostata di zucca e cioccolato allo sciroppo d’acero unisce i sapori autentici dell’autunno in un contrasto di aromi e colori.

    La pasta frolla allo sciroppo d’acero ha un colore e un profumo irresistibili.
    La dolcezza speziata della zucca viene esaltata dal cioccolato fondente che dona alla torta una nota golosa, che invoglia al secondo morso.

    Dando sfogo alla fantasia, con una decorazione “terrificante” a tema Halloween, la crostata di zucca e cioccolato allo sciroppo d’acero diventa un dessert BUONO DA PAURA!

     

    PREPARAZIONE

    8 porzioni

    }

    Preparazione: 2 ore e 40 minuti

    Difficoltà media

    Dessert

    Autore: MapleFarm

    INGREDIENTI

    Ingredienti per uno stampo da 24cm

    •  150 gr di farina 
    •  60 gr di  MapleFarm Puro sciroppo d’caero Grade A – Dark
    •  1/2 cucchiaino di sale 
    •  1/2 cucchiaino di cannella 
    •  110 gr di burro ammorbidito
    •  1 pizzico di bicarbonato 
    •  1 uovo 
    •  100 gr di cioccolato fondente
    • 400 gr di di zucca tagliate a pezzette
    • 160 gr di zucchero di canna
    • ½ cucchiaino di zenzero
    • ½ cucchiaino di cannella
    • 1 pizzico di noce moscata
    sciroppo-dacero-dark
    ISTRUZIONI

    Per il guscio di pasta frolla

    • In un’ampia ciotola mescolare la farina, 30gr di sciroppo d’acero, il sale e la cannella.
    • Aggiungere il burro ammorbidito, l’uovo e un pizzico di bicarbonato.
    • Impastare fino a ottenere un panetto omogeneo.
    • Una volta pronta la frolla, avvolgere il panetto con della pellicola trasparente e riporre a riposare in frigorifero per 1 ora.
    • Trascorsa 1 ora, dividere l’impasto e conserva un terzo per la decorazione
    • Stendere quindi 2/3  di pasta frolla su un piano infarinato e foderare con la pasta stesa uno stampo per crostate imburrato.
    • Bucherellare la base con una forchetta e riporre nuovamente in frigo per 30 minuti.
    • Coprire poi la frolla con carta forno e legumi secchi per evitare che gonfi.
    • Cuocete  10 minuti in forno preriscaldato a 180°C

    Per la crema

    • Tagliare la zucca a pezzi e cuocerla a vapore per 20 minuti o in forno per 50 minuti.
    • Una volta cotta, frullare la zucca e metterla in una ciotola.
    • Unire al purè di zucca lo zucchero di canna,  le spezie e  lo sciroppo d’acero.
    • Montare fino ad ottenere una crema liscia.
    • Sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente

    • Sfornare il guscio di pasta frolla e ricoprire subito con la crema di zucca.
    • Al centro versare il cioccolato fondente sciolto.
    • Decorare la crostata a tema Halloween con la pasta frolla tenuta da parte
    • Coprire la superficie con la decorazione e infornare la crostataper 40 minuti sempre a 180°.
    • Una volta cotta, sfornare la crostata e lasciarla raffreddare bene prima di servire
    • Si può preparare il giorno prima per il giorno dopo e risulterà ancora più buona!

    Crostini con zucca arrosto allo sciroppo d’acero

    Crostini con zucca arrosto allo sciroppo d’acero

    Crostini con zucca arrosto allo sciroppo d’acero

     

    I crostini di zucca allo sciroppo d’acero sono una ricetta che esalta appieno tutto il sapore autunnale di questo meraviglioso ortaggio.

    La dolcetta della zucca viene esaltata dallo sciroppo d’acero che le conferisce un retrogusto caramellato e affumicato.

    Il contrasto con la sapidità della feta e la croccantezza dei semi di zucca la rendono un antipasto davvero sfizioso.

    Adatto per i vegetariani, se si usa la feta vegetale sorprenderete con questa ricetta anche i vostri ospiti vegani.

     

    PREPARAZIONE

    4 porzioni

    }

    Preparazione: 35 minuti

    Difficoltà bassa

    Antipasto

    Autore: MapleFarm

    INGREDIENTI
    • 1 Zucca media
    • 2 Cucchiai MapleFarm Puro sciroppo d’caero Grade A – Dark BIO , più extra per usare nel momento del servizio
    • 2 Cucchiai Olio d’oliva
    • 1 baguette
    • 30 g Burro normale o vegetale
    • 20 g Formaggio Feta, normale o vegetale
    • Semi di zucca q.b.
    • Foglie di salvia q.b.
    sciroppo-dacero-very-dark
    ISTRUZIONI
    • Preriscaldare il forno a 200°
    • Lavare la zucca e tagliarla a spicchi e sistemarla su una teglia coperta di carta da forno .
    • Versare sopra le fette di zucca l’olio d’oliva e lo sciroppo d’acero e spennellare bene.
    • Far cuocere per circa 25 minuti. finché la polpa non risulterà ben arrostita e tenera; si può controllare con una forchetta .
    • Trasferire la zucca in un piatto grande, schiacciare leggermente la polpa e mettere da parte
    • Taglia la baguette in fette alte circa 1 cm, sistemarle su una teglia da forno, versare un filo d’olio e cuocere con la funzione grill per circa 5 minuti, finchè non diventano ben dorate
    • Sciogliere il burro in padella finché aggiungere le foglie di salvia e friggerle finché diventano croccanti. Passare le foglioline su carta assorbente per togliere il grasso in eccesso
    • Comporre i crostini aggiungento la zucca schicciata, briciole di feta, un paio fi foglioline di salvia e semi di zucca per decorazione
    • Servire immediatamente, irrorati con un po’ di sciroppo d’acero

    Hamburger con cipolla di cannara caramellata allo sciroppo d’acero de “L’ingrediente perfetto”

    Hamburger con cipolla di cannara caramellata allo sciroppo d’acero de “L’ingrediente perfetto”

    Hamburger con cipolla di cannara caramellata allo sciroppo d’acero de “L’ingrediente perfetto”

     

    Lo sciroppo d’acero è “L’ingrediente perfetto” per qualsiasi piatto, dolce o salato.

    Questa ricetta cucinata da Maria Grazia Cucinotta è l’ideale da gustare davanti alla TV, con gli amici o la famiglia.

    Lo sciroppo d’acero dona una deliziosa caramellatura alla cipolla dando un tocco gourmet a una ricetta facile e veloce.

    Se vuoi rivedere la puntata de “L’ingrediente perfetto” di LA7 con Maria Grazia Cucinotta clicka qui https://www.la7.it/lingrediente-perfetto/video/hamburger-con-cipolla-di-cannara-caramellata-allo-sciroppo-dacero-04-10-2021-400694

     

    PREPARAZIONE

    4 porzioni

    }

    Preparazione: 20 minuti

    Difficoltà media

    Secondo

    Autore: MapleFarm

    INGREDIENTI
    sciroppo-dacero-dark
    ISTRUZIONI
    • Tagliare la cipolla rossa e farla rosolare in una padella antiaderente con un po’ di olio
    • Aggiungere un pizzico di pepe, un po’ di aceto e lo sciroppo d’acero
    • Mentre la cipolla cuoce, preparare gli hamburger maginando la pancetta affumicata e unendola alla carne trita.
    • Aggiungere qualche foglia di timo, pepe e sale, impastare e formare gli hamburger.
    • Cuocere l’hamburger da entrambe i lati, e disporre sopra il formaggio in modo che si sciolga col calore
    • Tagliare il panino, spalmare con abbondante senape e aggiungere qualche foglia di valeriana
    • Disporre l’hamburger e ricoprire con le cipolle caramellate.
    • Chiudere il panino e servire ben caldo con un contorno di insalata o le classiche chips

    0
      0
      Il mio carrello
      Il tuo carrello è vuotoRitorna al negozio