Mini Gold Cheesecake

Mini Gold Cheesecake

Mini Gold Cheesecake

Le Mini Gold Cheesecake sono deliziose monoporzioni vegane aromatizzate allo sciroppo d’acero Gold. La varietà di sciroppo d’acero più delicata e preziosa.

La croccantezza della base di biscotti, la voluttuosità della cremosa farcitura allo sciroppo d’acero e il sapore dolce e fresco del topping all’ananas sono una vera coccola per il palato.

Una ricetta veloce e di sicuro successo da preparare o prepararsi l’8 marzo e tutte le volte che si vuole far sentire o ci si vuole sentire speciali!

PREPARAZIONE

4 persone

}

Preparazione: 15 minuti + 2 ore di riposo

Difficoltà bassa

Dessert

Autore: MapleFarm

INGREDIENTI

Per la base

  • 12 biscotti vegani dal sapore neutro
  • 30 g burro vegan , sfuso

Per la crema

Per il topping

  • 200g di ananas fresco o in scatola
sciroppo-dacero-gold
ISTRUZIONI
  • Frullare per circa 30 secondi i biscotti in un robot da cucina, aggiungendo a filo il burro fuso.
  • Distribuire in 4 bicchierini, per creare lo strato di fondo delle mini cheesecake schiacciando bene con il dorso di un cucchiaio. Riporre i contenitori in frigorifero mentre si prepara la crema.
  • In un frullatore versare gli anacardi precedentemente ammollati e ben scolati.
    Per ammollare gli anacardi metterli in una ciotola piena d’acqua bollente per 10 minuti oppure di acqua a temperatura ambiente per 2 ore.
  • Aggiungere il latte vegetale che preferite. Unite poi lo sciroppo d’acero, l’estratto di vaniglia e infine l’olio di semi di girasole.
  • Frullate il tutto. In pochissimo tempo si otterrà una crema liscia e morbida, apparentemente liquida, ma in frigorifero tenderà a solidificarsi e diventerà della consistenza perfetta.
  • Versare la crema sulla base di biscotti. 
  • Agitare leggermente i bicchierini per distribuire bene la crema, poi metteteli in frigorifero per un paio di ore prima di aggiungere il topping di ananas.
  • Per il topping frullare l’ananas ben maturo o in scatola e versarlo sopra la crema che sarà diventata solida raffreddandosi.
  • Conservare in frigorifero  e consumare entro 2 giorni.

    Cioccolata calda vegana con sciroppo d’acero

    Cioccolata calda vegana con sciroppo d’acero

    Cioccolata calda vegana con sciroppo d’acero

    La cioccolata calda con sciroppo d’acero è una ricetta facile e veloce da preparare.
    Ideale per riscaldare i freddi pomeriggi invernali, con una bevanda vegana e golosa.

    Lo sciroppo d’acero, oltre a renderla più dolce, le conferisce una nota aromatica originale.

    Una vera coccola pronta in 5 minuti!

    PREPARAZIONE

    2 porzioni

    }

    Preparazione: 5 minuti

    Difficoltà bassa

    Dessert

    Autore: MapleFarm

    INGREDIENTI
    sciroppo-amber-foglia-dacero
    ISTRUZIONI
    • Mettere in un frullatore l’acqua calda con il cacao, il latte di cocco denso, la cannella, lo sciroppo d’acero e il sale e frullare per 60 secondi.

    • Versare in una tazza e guarnire con la panna montata vegana e una spolverata di cacao.

      Crema di zucca e carote con zenzero e sciroppo d’acero

      Crema di zucca e carote con zenzero e sciroppo d’acero

      Crema di zucca e carote con zenzero e sciroppo d’acero

      Rimettersi in forma dopo le feste adottando la sfida di Veganuary, che esorta a mangiare vegano per tutto il mese di gennaio.

      L’invito è quello di seguire un periodo di dieta detox e di allegerimento per liberarsi delle calorie in eccesso e delle tossine accumulate durante le feste.

      Leggero e detox però non significa senza sapore.
      La crema di zucca e carote con zenzero e sciroppo d’acero è una vellutata carezza di gusto.
      Lo sciroppo d’acero esalta la dolcezza delle verdure e lo zenzero, insieme ai chicchi di melagrana, accendono il palato con freschi toni acidi e leggermente piccanti.

       

      PREPARAZIONE

      4 porzioni

      }

      Preparazione: 30 minuti

      Difficoltà bassa

      Primo

      Autore: MapleFarm

      INGREDIENTI
      • 6 carote
      • 1/2 zucca mantovana
      • 1 scalogno tritato fine
      • un pezzo di zenzero fresco (circa 1 cm)
      • ½ cucchiaino di cannella in polvere
      • ½ cucchiaino di noce moscata in polvere
      • 1 cucchiaio di curry in polvere
      • 1/2 bicchiere di latte di cocco
      • acqua
      • olio
      • sale
      • 2 cucchiai di MapleFarm Puro sciroppo d’acero Grade A – Dark
      • semi di zucca per decorare
      • chicchi di melograno per decorare
      sciroppo-dacero-dark
      ISTRUZIONI
      • Pelare le carote e tagliarle a rondelle.
      • Privare la zucca di buccia e semi e tagliarla a pezzetti.
      • Pelare lo scologno e tagliarlo finemente.
      • Togliere la buccia allo zenzero e grattugiarlo.
      • Scaldare un filo di olio in una pentola e far rosolare lo scalogno.
      • Aggiungere poi lo zenzero grattugiato e il curry. Lasciar tostare un paio di minuti fino a quando il curry inizierà a sprigionare tutto il suo profumo.
      • A questo punto aggiungere le carote, la zucca e lo sciroppo d’acero.
      • Far rosolare per qualche minuto e poi ricoprire con acqua bollente. Salare, aggiungere cannella e noce moscata e lasciar cuocere per una ventina di minuti, fino a quando le verdure saranno morbide.
      • Prima di frullare la crema di carote, togliere un paio di mestoli di liquido da aggiungere eventualmente in un secondo tempo per correggere la densità in base al vostro gusto
      • Servire ben calda decorata con chicchi di melagrana, semi di zucca e gocce di latte di cocco.

        Crostini con zucca arrosto allo sciroppo d’acero

        Crostini con zucca arrosto allo sciroppo d’acero

        Crostini con zucca arrosto allo sciroppo d’acero

         

        I crostini di zucca allo sciroppo d’acero sono una ricetta che esalta appieno tutto il sapore autunnale di questo meraviglioso ortaggio.

        La dolcetta della zucca viene esaltata dallo sciroppo d’acero che le conferisce un retrogusto caramellato e affumicato.

        Il contrasto con la sapidità della feta e la croccantezza dei semi di zucca la rendono un antipasto davvero sfizioso.

        Adatto per i vegetariani, se si usa la feta vegetale sorprenderete con questa ricetta anche i vostri ospiti vegani.

         

        PREPARAZIONE

        4 porzioni

        }

        Preparazione: 35 minuti

        Difficoltà bassa

        Antipasto

        Autore: MapleFarm

        INGREDIENTI
        • 1 Zucca media
        • 2 Cucchiai MapleFarm Puro sciroppo d’caero Grade A – Dark BIO , più extra per usare nel momento del servizio
        • 2 Cucchiai Olio d’oliva
        • 1 baguette
        • 30 g Burro normale o vegetale
        • 20 g Formaggio Feta, normale o vegetale
        • Semi di zucca q.b.
        • Foglie di salvia q.b.
        sciroppo-dacero-very-dark
        ISTRUZIONI
        • Preriscaldare il forno a 200°
        • Lavare la zucca e tagliarla a spicchi e sistemarla su una teglia coperta di carta da forno .
        • Versare sopra le fette di zucca l’olio d’oliva e lo sciroppo d’acero e spennellare bene.
        • Far cuocere per circa 25 minuti. finché la polpa non risulterà ben arrostita e tenera; si può controllare con una forchetta .
        • Trasferire la zucca in un piatto grande, schiacciare leggermente la polpa e mettere da parte
        • Taglia la baguette in fette alte circa 1 cm, sistemarle su una teglia da forno, versare un filo d’olio e cuocere con la funzione grill per circa 5 minuti, finchè non diventano ben dorate
        • Sciogliere il burro in padella finché aggiungere le foglie di salvia e friggerle finché diventano croccanti. Passare le foglioline su carta assorbente per togliere il grasso in eccesso
        • Comporre i crostini aggiungento la zucca schicciata, briciole di feta, un paio fi foglioline di salvia e semi di zucca per decorazione
        • Servire immediatamente, irrorati con un po’ di sciroppo d’acero

        Sangria bianca con sciroppo d’acero

        Sangria bianca con sciroppo d’acero

        Sangria bianca con sciroppo d’acero

        La sangria bianca è una fresca e aromatica bevanda alcolica originaria della Catalogna.

        Detta anche sangria de cava, è una versione, chiara e più leggera, della classica sangria rossa, preparata con vino bianco o spumante.

        È un cocktail fresco e divertente, ottimo per accompagnare un pranzo o una cena estiva o come aperitivo.

        Lo sciroppo d’acero esalta il sapore della frutta fresca e delle spezie e la rende ancora più aromatica, dolce e profumata.

        PREPARAZIONE
        }

        Preparazione: 10 minuti + da 2 a 6 ore di riposo

        Difficoltà facile

        Cocktail

        Autore: MapleFarm

        INGREDIENTI
        • 750 ml di spumante o prosecco
        • 500 ml di soda
        • 100 ml di rhum chiaro
        • 80 ml di MapleFarm, Grade A, Varietà Gold
        • 1 pompelmo
        • 2 lime
        • 1 pesca
        • 2 albicocche
        • 1 manciata di frutti di bosco (lamponi e mirtilli)
        • 2 piccole stecche di cannella
        sciroppo-dacero-gold
        ISTRUZIONI
        • Scegliere agrumi e frutti non trattati
        • Lavateli bene la frutta e tagliarla a fette spesse mezzo centimetro circa.
        • Sciacquate molto rapidamente i frutti di bosco.
        • In una brocca capiente mescolare lo spumante con la soda, entrambi ben freddi di frigorifero.
        • Aggiungere il rhum e lo sciroppo d’acero e mescolare.
        • Aggiungere poi la frutta e riporre in frigorifero per almeno 2 ore. L’ideale sarebbe lasciare la sangria in frigorifero a rioosare per 6 ore in modo che la frutta e gli agrumi possano rilasciare tutto il loro sapore. 
        • Servire aggiungendo ghiaccio e, a piacere, qualche fogliolina di menta.

        0
          0
          Il mio carrello
          Il tuo carrello è vuotoRitorna al negozio