Bruschette con pomodorini

confit allo sciroppo d’acero

Bruschette con pomodorini confit allo sciroppo d’acero

4 porzioni

}

15 min

Difficoltà facile

Salato

Bruschette con pomodorini confit allo sciroppo d’acero

Con le belle giornate aumenta la voglia di barbecue e pranzi all’aperto.

Le bruschette, grande classico delle grigliate, possono essere una base neutra da condire come più ci piace.

Per una bruschetta diversa dal solito, basta preparare dei semplici pomodorini confit allo sciroppo d’acero.

Semplici e deliziosi!

 

Ingredienti

Ingredienti solidi

  • 4 fette di pane casereccio a lievitazione naturale
  • 500 g di pomodorini Pachino o datterini
  • 1 cucchiaino di sale
  • 2 cucchiaini di erbe di Provenza
  • 2 spicchi di aglio
  • Basilico fresco

Ingredienti liquidi

  • 50 ml di sciroppo d’acero Grade A Golden
  • 30 ml di olio extravergine di oliva

Preparazione

1.

Preriscaldate il forno a 200 gradi.

2.

Lavate i pomodorini e tagliateli a metà. Ricoprite di carta forno una teglia dai bordi bassi e disponetevi i pomodorini con la parte interna rivolta verso l’alto. Unite gli spicchi di aglio in camicia e leggermente schiacciati.

3.

In una ciotolina mescolate lo sciroppo d’acero, l’olio, il sale e le erbe di Provenza. Mescolate, quindi irrorate i pomodorini con questa miscela.

4.

Mettete in forno caldo e cuocete per 20 minuti.

5.

Sfornate i pomodorini e lasciateli intiepidire leggermente. Nel frattempo, tostate le fette di pane.

6.

Disponete le fette di pane in un piatto e conditele con i pomodorini confit. Completate con un altro pizzico di erbe di Provenza e basilico fresco.

Ricetta realizzata da

Alessandra Corona appassionata di pasticceria, blogger del network Say Good.

Entusiasta della vita, ottimista per natura, grande appassionata di viaggi, fotografia, e naturalmente tutto ciò che riguarda il mondo del food.