Torta al cioccolato fondente e sciroppo d’acero

Questa meravigliosa torta al cioccolato fondente e sciroppo d’acero è capitata quasi per caso, almeno a noi….

Su Instagram non abbiamo potuto non notare la foto di questa stupenda creazione, nata da un’idea di Alessandra di @harmony_wellbeing_food che si definisce “appassionata di cucina e pasticceria, amante della cucina naturale e macromediterranea“.
L’unico indizio, oltre alla foto da acquolina in bocca, era “il mio dolce del weekend è una soffice torta vegan al cioccolato con strato di marmellata di lamponi, solo frutta, senza zucchero, e senza pectina, ricoperta da una glassa al cioccolato fondente 70%“.

E poi? E poi, niente.
Niente ricetta, niente di niente.

Abbiamo fatto un Repost di questa bellissima foto, da cui sembra addirittura uscire il profumo del cioccolato unito alla sciroppo d’acero, un connubio perfetto.  E da qui, tutti a chiedere la ricetta, sia i nostri followers di Instagram @maple_farm che quelli di Alessandra.

Ebbene, Alessandra ha gentilmente condiviso con noi la sua “creatura” che pubblichiamo davvero con grande piacere.
Vi stupirete di quanto sia facile e veloce da preparare, oltre che sana e gustosa come piace a noi!

Ingredienti:

  • 200 gr di farina di mandorle
  • 400 gr di farina tipo 0
  • 60 gr cacao amaro
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina e mezzo di polvere lievitante
  • la scorza fine di un piccolo arancio
  • 100 ml sciroppo d’acero
  • 250 ml latte di soia
  • 100 ml olio di mais deodorato
  • 200 ml succo di mela

Per la salsa:

  • 60 gr di cioccolato fondente 71%
  • 40 gr malto di riso
  • 20 gr olio di mais

Preparazione

1#. In una ciotola mischiate le farine con il cacao amaro, il pizzico di sale, la polvere lievitante e la scorza fine di un piccolo arancio.

2#. In un’altra ciotola mescolate bene lo sciroppo d’acero, il latte di soia, l’olio di mais, il succo di mela.

3#. Versate ora il composto liquido su quello asciutto fino ad ottenere un impasto semi liquido, una purea.

4#. Oliate ed infarinare una teglia di 26 cm (in alternativa potete ricoprire lo stampo con carta da forno o utilizzare quelli in silicone, a vostra scelta) ed infornate a 180° per 25 min, poi abbassate la temperatura a 160° per altri 20 minuti, e gli ultimi 4 minuti riportate il forno a 180°.

5#. Lasciate raffreddare completamente e tagliate a metà farcendo con marmellata di lampone (Alessandra suggerisce quella senza zucchero)

Per la salsa:

6#. Sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente mescolando di continuo. Quando è sciolto, togliete dal fuoco ed aggiungete il malto di riso e l’olio di mais. Mescolate per qualche minuto e versate questa crema golosa sopra la mitica torta!

Ed ora non vi resta che provare…