facebook

Vegan pancake alla banana

I vegan pancake con polpa di banana sono ideali per chi non vuole rinunciare a una golosa colazione, ma vuole limitare l’uso di uova e latte. La cremosità della banana sostituisce perfettamente le uova con un risultato soffice in cottura che vi stupirà.

Noi abbiamo usato il latte di mandorla, ma potete usare un qualsiasi latte vegetale. Se scegliete una banana ben matura, potete dolcificare con un solo cucchiaio di sciroppo d’acero per sei/otto pancake. Oppure se preferite, omettere tranquillamente gli zuccheri aggiunti dagli ingredienti.

Essenziale invece la colata finale di sciroppo d’acero e una generosa manciata di frutta secca sminuzzata e semini oleosi, che apportano altre proprietà salutari a questa ricetta golosa di vegan pancake.

PREPARAZIONE

3-4 porzioni

}

Preparazione: 5 minuti

Cottura: 10 minuti

Difficoltà facile

Colazione

Autore: MapleFarm

INGREDIENTI
  • una banana matura di grandezza media
  • 90 g di farina integrale
  • 1 cucchiaio di sciroppo d’acero MapleFarm varietà Dark
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • cannella a piacere
  • 1 pizzico di sale
  • 70 ml di latte di mandorla
  • olio per ungere la padella
  • per guarnire sciroppo d’acero MapleFarm varietà Dark e granella di frutta secca e semini
sciroppo-dacero-very-dark
ISTRUZIONI
  1. Schiacciate la banana con una forchetta fino a ridurla in purea. 
  2. Mescolate insieme farina, lievito e cannella e poi aggiungetevi la purea di banana.
  3. Aggiungete gradualmente il latte di mandorla, dove avrete sciolto lo sciroppo d’acero, fino a formare un composto senza grumi.
  4. Ungete una padellina con poco olio e riscaldatela. 
  5. Prelevate una grande cucchiaiata di impasto e cuocete il pancake su entrambi i lati.
  6. Per mantenere caldi i vegan pancake impilateli in un piatto finché non sono tutti cotti.
  7. Servite con abbondante sciroppo d’acero e una granella di frutta secca e semi a piacere.