facebook

Verdure in agrodolce con lo sciroppo d’acero

Le verdure in agrodolce con lo sciroppo d’acero sono un contorno semplice e delizioso.

In autunno potete scegliere le vostre verdure autunnali preferite: c’è l’imbarazzo della scelta. D’estate potete aggiungere le melanzane e le zucchine per combinazioni sempre nuove.

Assaggiate per regolare la gradazione di agro che preferite e abbondate con lo sciroppo d’acero: ma ricordate che le verdure devono restare leggermente croccanti. Le spezie sono facoltative ma danno a questo piatto una marcia in più.

Le verdure in agrodolce si possono anche servire su crostoni di pane abbrustolito, per originali bruschette calde.

PREPARAZIONE

2/3 porzioni

}

Preparazione: 5 minuti

Cottura: 15 minuti

Difficoltà facile

Contorno

Autore: MapleFarm

INGREDIENTI
  • 200 g di zucca pulita
  • 150 g di peperoni carnosi
  • 200 g di cimette di cavolfiore bianco
  • ½ cipolla
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai di aceto balsamico
  • 2 cucchiai di sciroppo d’acero Maple Farm, Grade A, Varietà Dark
  • 1 spolverata di “cinque spezie” (facoltativo)
  • sale
  • pepe
sciroppo-dacero-very-dark
ISTRUZIONI
  1. Sminuzzare la cipolla e pelare lo spicchio d’aglio e metterli a rosolare in una padella con due cucchiai di olio.
  2. Versare in padella le verdure e farle insaporire a fiamma vivace per 10 minuti.
  3. Sfumare con l’aceto balsamico e poi regolare di sale, pepe e spezie a piacere.
  4. Aggiungere un poco d’acqua per completare la cottura, quando necessario; alla fine il liquido deve essere quasi completamente assorbito.
  5. Completare con lo sciroppo d’acero, rigirare ancora le verdure in agrodolce e servire .