Leggenda dello sciroppo d'acero

 

L’usanza di raccogliere linfa dall’acero e farla bollire per trasformarla in sciroppo risale agli amerindi che, già molto prima dell’arrivo dei bianchi, impararono ad apprezzarne il suo valore energetico e nutrizionale.

Praticando un taglio rozzo con un tomahawk (ascia da battaglia), fissavano sul fondo di questa fenditura un pezzo di legno che convogliava l’acqua dell’acero in un contenitore di corteccia. Facevano quindi bollire la linfa così raccolta in contenitori di argilla per ottenere lo sciroppo.

I vari popoli amerindi che abitavano il Quebec, ben prima dell’arrivo dei coloni (Micmacs, Algonquins, Iroquois), avevano ciascuno una leggenda per spiegare l’origine dello sciroppo d’acero.

 

ORIGINE DELLO SCIROPPO D’ACERO

La scoperta dello sciroppo d’acero avvenne quindi molto tempo prima dell’arrivo di Jacques-Cartier, arrivato dall’Europa per colonizzare l’America.

A quel tempo, le tribù native americane del Canada orientale sapevano già come raccogliere la linfa e trasformarla in sciroppo.

Esistono due diverse versioni sulla scoperta della linfa d’acero da parte degli amerindi.

Stando alla prima versione sarebbero stati i cani degli amerindi, dotati di un forte senso dell’olfatto, a mettere la pulce nell’orecchio dei loro padroni quando un ramo d’acero si ruppe. I cani si sarebbero precipitati a leccare la linfa che scorreva dall’albero. Osservandoli, anche gli amerindi venne l’idea di assaggiarle quel liquido che fuoriusciva dal tronco.

La seconda versione, quella più diffusa forse per via del fascino che racchiude in sé, narra che uno scoiattolo che correva su un albero improvvisamente ruppe un ramo. Un nativo americano, osservando la scena, si accorse che lo scoiattolo iniziava a leccare la linfa dell’albero. L’amerindio allora decise di fare lo stesso e sorprese… un albero che piangeva lacrime di zucchero!

 

Dalla Linfa allo Sciroppo d’acero

Lo sciroppo d’acero è ottenuto per evaporazione della linfa bollente. A proposito, lo sapevate che occorrono 40 litri di linfa per fare 1 litro di sciroppo d’acero?

Marie-Victorin, una grande scienziata del Quebec, sostiene che gli amerindi avessero imparato dagli stessi scoiattoli come trasformare la linfa dell’acero in sciroppo. In effetti, dalla ferita causata dal ramo che si spezza, la linfa corre a volte fino ai piedi dell’albero. Il sole riscalda questa linfa giorno dopo giorno e ne fa evaporare l’acqua fino a quando rimane solo lo sciroppo. Gli scoiattoli leccano questo sciroppo ogni primavera.

 

2 LEGGENDE AMERINDI SULLO SCIROPPO D’ACERO

I MICMACS
Una vecchia signora Micmac andò un giorno di primavera a raccogliere la linfa d’acero. Accorgendosi che potesse essere meglio calda, iniziò a scaldarla sul fuoco dentro il suo tipi (la tenda conica resa famosa dai nativi americani).
Dopo tutta la fatica che aveva fatto per ottenere il suo raccolto, la vecchia signora stanca si addormentò. Fu quando si svegliò molto più tardi che trovò nel suo barattolo uno sciroppo chiaro e dolce.

GLI ALGONQUINS
Un Algonquin rimosse il suo tomahawk da un acero che aveva piantato il giorno prima. La linfa poi cominciò a scorrere. Sua moglie, vedendo fuoriuscire, decise di assaggiarla e lo trovò molto buona. Decise quindi di utilizzarla per cucinare la carne.
Il suo uomo ne apprezzò molto il sapore e decise di chiamarlo “sinzibuckwud” che significa “disegnato dagli alberi”.

 

I nativi americani raccoglievano quindi la linfa di acero praticamente da sempre, e già da tempi remoti la trasformavano in sciroppo .

Ma è soltanto intorno al 1700 che i Quebecchesi impararono a trarre profitto da questa grande scoperta.

Qualunque sia l’origine della scoperta, a noi non resta che ringraziare i nativi Americani per averci portato a conoscenza di un dono della natura tanto buono quanto prezioso per il benessere e la salute dell’organismo.

 

Fonte e immagine: https://www.authentikcanada.com di Simon Lemay

Simon è un Quebecchese appassionato del suo paese e desideroso di farlo scoprire al mondo. Per questo ha fondato Authentik Canada e Authentik USA, siti specializzati in viaggi su misura in Nord America per famiglie e coppie.

 

Nel nostro Store Online trovi il vero sciroppo d’acero canadese, naturale e puro al 100% in tutte le sue declinazioni.
Vai allo STORE >>>