Scopri i segreti della produzione dello sciroppo d’acero Maple Farm

La storia del vero sciroppo d'acero canadese

La famiglia Bernard produce sciroppo d'acero puro fin dai primi anni del 1800, quando i loro antenati raccoglievano linfa dagli alberi di acero con i secchi appesi. Molto è cambiato da quei primi giorni coloniali, ma le lezioni apprese su come fare uno sciroppo d'acero di qualità sono state conservate con cura e diligenza, e tramandate per essere utilizzate dall' attuale 5 ° generazione della famiglia Bernard.

"Ci concentriamo sulla qualità del prodotto e sul processo di lavorazione, quasi sempre manuale - dichiara Martin, il titolare - Il nostro sciroppo è naturale, poiché non aggiungiamo coloranti o conservanti: in questo modo, conserva il suo sapore originario. Si tratta del vero sciroppo d'acero, probabilmente il miglior dolcificante che possiate mai usare".

La raccolta avviene all'inizio della primavera, mentre l’albero è in letargo. Questo è il momento in cui la linfa scorre dolce e fluida, prima che il calore dell’estate la renda amarognola. Fare lo sciroppo d’acero richiede notti gelate e giornate calde (non oltre i 10° C). Queste giornate devono alternarsi e durare abbastanza per permettere alla linfa di circolare negli alberi.

Video e immagini sono tratti dal servizio di Charlie Dodge su One Degree Organic Food: www.onedegreeorganics.com

Nessun commento ancora

Lascia un commento