facebook
Come dimagrire con lo sciroppo d’acero

Come dimagrire con lo sciroppo d’acero

Come dimagrire con lo sciroppo d’acero

Cosa vi viene in mente se diciamo “sciroppo d’acero”? Se la prima immagine a cui lo associate sono dei soffici pancake appena fatti, caldi e profumati, siete più che giustificati: l’abbinamento con i pancake è super azzeccato e tipico della migliore colazione nord-americana. Lo sciroppo d’acero va però molto al di là della colazione o di un brunch goloso: lo sapevate che è possibile dimagrire con lo sciroppo d’acero?

Questa specialità tipicamente canadese, 100% naturale, è un alimento ghiotto prima di tutto ricco di nutrienti preziosi (vitamine, minerali, antiossidanti) con effetti benefici sull’organismo. Un nutrimento che ben si adatta a una dieta dimagrante o comunque ipocalorica.

Virtù sciroppo d'acero

Grazie alla sua efficace azione depurante, diuretica e snellente, lo sciroppo d’acero è l’alleato perfetto per chi vuole perdere 2 o 3 chili, eliminare la classica pancetta o ridurre il girovita, senza sottoporsi a diete drastiche dannose per la salute.

Dimagrire con lo sciroppo d’acero è possibile agendo su più fronti:

  • È un valido sostituto dello zucchero: ha meno calorie ma un potere dolcificante superiore; è inoltre preferibile rispetto ai dolcificanti di origine artificiale;
  • Stimola la diuresi e aiuta lo smaltimento dei liquidi in eccesso;
  • Funziona da acceleratore del metabolismo: facilita la termogenesi quindi aiuta il corpo a bruciare più in fretta i grassi.

Un ottimo dolcificante ipocalorico

Lo sciroppo d’acero contiene circa 250 calorie per 100 grammi, a differenza delle 390 contenute in 100 grammi di zucchero bianco o delle 380 dello zucchero di canna. Ha un potere dolcificante superiore (circa il 25% in più rispetto allo zucchero) e un carico glicemico più basso rispetto ad altri alimenti contenenti saccarosio.

È il terzo dolcificante naturale meno calorico che esista, subito dopo stevia e melassa. Trattandosi di un prodotto ottenuto con una procedura naturale (viene ottenuto bollendo la linfa dell’acero da zucchero), il suo utilizzo è da preferire a quello dei dolcificanti artificiali quali aspartame, saccarina e sucralosio, che possono avere effetti negativi sull’organismo.

Per eliminare i liquidi in eccesso

È possibile dimagrire con lo sciroppo d’acero sfruttando anche le sue proprietà depurative e drenanti: grazie alla presenza di potassio (200 mg per 100 g, il 6% della dose giornaliera raccomandata), stimola la diuresi, aiuta a eliminare scorie e tossine così come il gonfiore e gli accumuli di liquidi interstiziali. Lo sciroppo d’acero può essere quindi un prezioso aiuto per contrastare e combattere la ritenzione idrica e gli inestetismi della cellulite.

Per verificare gli effetti diuretici non dovete fare altro che assumere un cucchiaio di sciroppo d’acero tutti i giorni, preferibilmente il mattino a digiuno, da sciogliere in un bicchiere d’acqua a temperatura ambiente o calda.

Un cocktail “brucia-grassi”

Lo sciroppo d’acero è un alimento utile per energizzare, riattivare la circolazione e dare una scossa al metabolismo: infatti stimola la termogenesi, cioè il processo con cui il corpo utilizza i grassi immagazzinati come fonte di energia. Detto in parole semplici, permette all’organismo di bruciare più velocemente i grassi.

Per preparare una ottima bevanda brucia-grassi potete unire il succo di mezzo limone (oppure del succo di mela), un cucchiaio di sciroppo d’acero e un pizzico di cannella: otterrete un drink profumato e dolcemente speziato, con cui accompagnare i pasti o da bere come “spezza fame” a metà giornata.

Fonti:

“Comparative analysis of maple syrup to other natural sweeteners and evaluation of their metabolic responses in healthy rats”
https://doi.org/10.1016/j.jff.2014.10.00

“Quantitative deviating effects of maple syrup extract supplementation on the hepatic gene expression of mice fed a high-fat diet”
https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/27605424/

“Administration of a maple syrup extract to mitigate their hepatic inflammation induced by a high-fat diet: a transcriptome analysis”
https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/25982262/

 

Prova subito il nostro sciroppo d’acero: scegli quello che più fa al caso tuo dal nostro shop online!

10 virtù (che forse non conosci) dello sciroppo d’acero

10 virtù (che forse non conosci) dello sciroppo d’acero

10 virtù (che forse non conosci) dello sciroppo d’acero

Conosci le virtù dello sciroppo d’acero? Lo sciroppo d’acero è ormai un’abitudine consolidata per molti di noi, una prelibatezza che accontenta grandi e bambini: per la colazione di tutti i giorni (con il latte o lo yogurt, sulle fette biscottate o la frutta), per il brunch della domenica (non può mancare con i pancake o i waffle), o per una coccola golosa a merenda.
Prodotto tipico canadese (il Canada, e in particolare la regione del Québec, copre oltre l’80% della produzione mondiale di sciroppo d’acero), è molto apprezzato nel Nord America per la sua bontà e dolcezza e per sue proprietà nutritive.

Le virtù dello sciroppo d’acero sono in effetti moltissime, alcune del tutto inaspettate e poco conosciute: ecco perché abbiamo pensato di raccontarvi in breve qualche curiosità.

Scommettiamo che vi stupiremo?

Virtù sciroppo d'acero
10 virtù dello sciroppo d'acero

1 – È ricco di minerali e antiossidanti

Lo sciroppo d’acero è un prodotto naturale ricco di nutrienti essenziali: oltre a essere totalmente privo di glutine, grassi saturi e colesterolo, contiene sali minerali come potassio, calcio e ferro, ma anche vitamine (soprattutto B1 e B2) e acido malico (trovi tutti i suoi valori nutrizionali qui).

2 – È uno dei dolcificanti naturali meno calorici

Lo sciroppo d’acero è un ottimo sostituto del comune zucchero bianco o di canna: ha un potere dolcificante superiore del 25% rispetto allo zucchero ma con un apporto calorico molto inferiore (lo sciroppo d’acero ha valori medi di 261 kCal per 100 grammi contro i 395 kCal dello zucchero). È quindi indicato come dolcificante nelle diete ipocaloriche.

3 – Può essere utilizzato come integratore dagli sportivi

Grazie ai suoi effetti energizzanti e remineralizzanti, lo sciroppo d’acero può essere utilizzato come bevanda dagli sportivi al pari di un integratore: diluito con acqua, aiuta a immagazzinare energia prima dell’allenamento, a reintegrare i sali minerali persi durante lo sforzo e a velocizzare il recupero dopo lo sport.

4 – Può essere utilizzato come depurativo

Lo sciroppo d’acero è perfetto per preparare bevande depurative: può essere assunto con acqua ed eventualmente aromatizzato con limone o cannella per aiutare l’organismo a ottenere un effetto depurante e antiossidante.

5 – Aiuta il sistema digerente e quello intestinale

Rispetto ad altri dolcificanti che possono causare gonfiore o dolori addominali, lo sciroppo d’acero porta benefici al sistema digerente e intestinale: infatti favorisce la digestione e ha un effetto regolarizzante nei confronti dell’intestino.

6 – Aiuta a bruciare i grassi

Lo sciroppo d’acero è il perfetto alleato brucia-grassi: stimola infatti la termogenesi, ovvero il processo di produzione di calore, aumentando così il consumo di calorie da parte dell’organismo. Esistono anche diete dimagranti appositamente create con lo sciroppo d’acero (come la dieta dello sciroppo d’acero del nutrizionista Stanley Burroughs).

7 – Ha proprietà anti-infiammatorie

I polifenoli contenuti nello sciroppo d’acero svolgono un’azione antiossidante ma anche anti-infiammatoria: lo sciroppo d’acero può essere utile nel caso di alcune malattie di tipo infiammatorio come l’artrite, le infiammazioni intestinali o le malattie cardiache. Inoltre è utile per la pelle: è dimostrato che riduce le infiammazioni, allevia le scottature e reidrata l’epidermide.

8 – Drena l’eccesso di liquidi

Tra le virtù dello sciroppo d’acero c’è un’altra particolarità: bere tutte le mattine, a digiuno, un bicchiere d’acqua con un cucchiaino di sciroppo d’acero stimola la diuresi. Esso infatti aiuta a drenare l’eccesso di liquidi e a ridurre la ritenzione idrica, alla base della tanto odiata cellulite.

9 – È utile per gestire il diabete di tipo 2

Pur addolcendo più dello zucchero, lo sciroppo d’acero ha un indice glicemico molto basso e contiene sostanze fenoliche preziose per combattere il diabete mellito di tipo 2. È consigliato come dolcificante da utilizzare nei biscotti per diabetici (con dosi controllate).

10 – Aiuta le foreste canadesi

Lo sciroppo d’acero viene estratto in modo naturale tramite speciali tubazioni che convogliano la linfa in vasche di raccolta, nel rispetto della flora e della fauna locale. Le foreste d’acero del Québec sono inoltre protette dalla legge: ogni volta che una nuova famiglia inizia a consumare sciroppo d’acero, in Québec due nuovi alberi vengono avviati alla produzione e messi sotto protezione legale.
Scopri tutte le nostre varietà di sciroppo d’acero e le altre specialità canadesi nel nostro shop online!